COMUNICAZIONE: Non inviate comunicati via email (anche perchè è disattivata... momentaneamente) perchè nessuno li pubblicherà per voi. Se volete pubblicare dei contenuti su questo sito registratevi seguendo l'apposita procedura. Ognuno può pubblicare i propri contenuti ma attenzione a cosa pubblicate e come (non mettete immagini troppo grosse). Gli account che creano problemi saranno rimossi.

Vi chiediamo anche di fare attenzione a come si presenta una news. L'occhio vuole la sua parte... Aggiungete il leggi tutto.

 

Stampa

Fabio Avigo Accende il motore della sua Mustang

Scritto da GIULIO. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0
Fabio Avigo nasce a Desenzano del Garda 1996. Sin da piccolo si abitua ad ascoltare i più svariati generi musicali, sgattaiolando fino alla taverna di casa per inserire nello stereo musicassette pop e rock. Ben presto l'autoradio diventa, nei brevi percorsi per andare a scuola, un juke box in movimento e il cruscotto il primo tamburo con cui accompagnare i pezzi delle grandi band degli anni '90. La vera folgorazione arriva quando, sullo scaffale d'un piccolo supermercato cinese, vede al prezzo di ben 20 euro la sua prima chitarra classica abbordabile per l'acquisto. Nonostante gli ovvi limiti dello strumento in questione la passione risulta immediata e la chitarra diventa un'imprescindibile compagna di vita. Nel 2010, coinvolgendo alcuni compagni di scuola, da vita alla sua prima band gli “Hydro Sound Wave” e inizia a sostenere le prime esperienze live mescolando, alle più note cover da pub, i primi brani inediti. Nell'arco di 5 anni, gli “Hydro Sound Wave”, alla ricerca costante di nuove influenze musicali prese dal brit-pop inglese, dal folk e dal classic rock americano, perfezionano via via la loro musica e si preparano ad affrontare palchi più importanti. Tra le tante esibizioni dal vivo spiccano la finale regionale del concorso Emergenza Festival presso il music club “Latte più” di Brescia e le performance alla “Festa della musica Europea” ad Arco di Trento, al festival “Rock in Wood” e alla “Festa del Primo Maggio” sul palco di Desenzano del Garda. Contemporaneamente regista e autoproduce i primi singoli, con l'ausilio tecnico dello studio “Music & Life” di Bedizzole. Nel 2016, con la Ghiro Records di David Marchetti incide il suo primo singolo ufficiale “Il mio motore” presente su YouTube e scaricabile dalle principali piattaforme musicali digitali tra cui I Tunes e Amazon ed ora, con questo singolo approda in radio per influenzare piacevolmente il pubblico delle emittenti nazionali. Press, radio, Tv Agency DCOD Communication By GB Play This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Stampa

IN ANTEPRIMA DA OGGI “HALLOW’S TRICK”, PRIMO VIDEOCLIP DEGLI ESTETICA NOIR TRATTO DALL’ALBUM “PURITY” IN USCITA A GENNAIO

Scritto da aRtLoVeRs. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 1
Il nuovo anno si inaugurerà con un vero e proprio terremoto nel mondo del rock: da gennaio 2017 infatti, come roccia ardente caduta dal cielo, gli Estetica Noir porteranno sul nostro pianeta il loro primo full-lenght, “Purity”, la cui onda d’urto aprirà un ponte spazio temporale tra la musica più potente e massiccia di oggi e quella del passato, in una miscela originale ed esplosiva. Per presentare questo nuovo lavoro la band piemontese pubblica oggi in anteprima su I Think Magazine il videoclip ufficiale del primo singolo, “Hallow's Trick”, un affresco di suoni che oscilla tra la freddezza dark e new wave dei primi anni ‘80 e le moderne influenze electro-rock, tra una base ritmica solida e dinamica e chitarre dirette e graffianti, tra inserti elettronici - sia ritmici che d’atmosfera - e un cantato versatile, che riesce a coprire un’ampia gamma di sensazioni, trasmettendo adrenalina, estraniazione, passionalità e malinconia, il tutto condito con una ricercata e curata valorizzazione del suono e dell'arrangiamento. Nel videoclip, girato da Xenos Production, i protagonisti si sforzano di esorcizzare i mali attraverso l’espressione dei pensieri più intimi e nascosti, con la scrittura che si erge a medicina per l’anima, ma che costringe a trovarsi faccia a faccia contro i propri dolori. Spesso si cade, si cede ai fallimenti emotivi ma lo scorrere del tempo nel suo inesorabile cammino verso il proprio destino offre la possibilità per nuovi tentativi, in una spirale di aggressività e rassegnazione, di perdizione e sprofondamento negli abissi dell’inconscio, che forse non avrà mai fine… Gli Estetica Noir sono atterrati sul nostro pianeta con lo scopo di stravolgere i vostri sensi, quindi preparatevi alla rivoluzione con questo video: www.ithinkmagazine.it/video-anteprima-estetica-noir-hallow-s-trick CREDITS VIDEOCLIP Artista: Estetica Noir Canzone: Hallow's Trick Tratto da: Purity (2017) Etichetta: Red Cat Records Regia e Montaggio: Xenos Production Art Direction: Xenos & Estetica Noir Produzione: Xenos **** BIOGRAFIA ESTETICA NOIR Estetica Noir nasce nel 2013 come progetto new wave/rock, per mano del cantante-chitarrista-compositore Silvio Oreste e del bassista-arrangiatore Riccardo Guido. 2014: l'ep omonimo di debutto vede aggiungere al sound iniziale alcune contaminazioni elettroniche. Il brano “I Will Kill You” viene inserito all'interno della compilation “For The Bats”, distribuita a livello mondiale e contenente nomi quali The Last Dance, Monica Richards, The March Violets e tanti altri. Alcuni brani dell'ep ruotano con regolarità sul programma radio del leggendario scrittore e giornalista inglese Mick Mercer. 2015: esce il videoclip ufficiale del brano “I Will Kill You” e il brano “Beautiful Absence” viene inserito nella compilation “For The Bats Vol.3” (U.S.A.) insieme a band come The Eden House e The Danse Society. 2016: il brano “Le Scogliere di Okinawa” viene inserito nella compilation “Italian Gothic” dell'etichetta finlandese Gothic Music Records. Gli Estetica Noir sono essenzialmente una band live. Numerosi opening-act alimentano il seguito della band; tra le aperture più prestigiose, spiccano quelle per band storiche quali Christian Death e The Chameleons. Viene raggiunto un accordo con l'etichetta Genotype Records per la ristampa rimasterizzata (più una bonus track) dell'ep di debutto del 2014. La band firma in seguito un contratto biennale con l'etichetta Red Cat, per la promozione e la distribuzione a livello mondiale (tramite Audioglobe e The Orchard) del primo full-lenght “Purity”, in uscita a Gennaio 2017. La formazione attuale è così composta: Silvio Oreste: voce, chitarre, synth Rik Guido: basso Paolo Accossato: batteria Guido Pancani: chitarre, voci Link utili: https://www.facebook.com/esteticanoir https://twitter.com/esteticanoir https://esteticanoir.wordpress.com/ https://www.youtube.com/channel/UC0fu4x-EnXrN2wQraTPtz8w
Stampa

"2016": il primo videoclip dei Forgery System!

Scritto da Matteo De Napoli. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0
Verrà pubblicato stasera alle 18:00 sul canale di FIL1933 Group (https://www.youtube.com/channel/UCNKF9lOfCkZZH5uFtvVv2nw) il primo videoclip della metal band pavese Forgery System dal titolo “2016”. Il brano anticipa l’uscita dell’album di debutto “Distorted Visions”, prodotto da Fat Records e che sarà disponibile, in formato digitale, a partire da venerdì 16 nello Store (https://fil1933group.bandcamp.com/). Untitled-2 Tracklist: 01.Metal Ain’t Gonna Die 02.Swimming In A Bowl 03.Instrumetal 04.New Sensation 05.Yellow Line 06.Eclipse Of Wrath 07.She 08.Ebola 09.2016
Stampa

“Dimmi chi sei” il singolo di Giulia Provvidenti

Scritto da GIULIO. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0
Giulia Provvidenti approda in radio con “Dimmi chi sei” Il singolo, scritto da Giulio Iozzi e prodotto dalla Ghiro Records. Un brano intenso e dalle sonorità molto particolari che dimostrano già una spiccata maturità interpretativa. Una sfida lanciata dalla giovane interprete di Gorizia che si mette in gioco con la sua energia la sua voglia e la sua grande passione per la musica. Il Singolo è l’antipasto di un progetto discografico più ampio che sarà svelato nei prossimi mesi, ed è accompagnato da un videoclip girato nella sua regione sulle rive dell’Isonzo. Giulia Cargnel (in arte Provvidenti) nasce a Gorizia nel 1999. Proveniente da una famiglia di musicisti già a 6 anni inizia a frequentare la scuola di musica Roland (attuale Go Music) studiando musica classica al pianoforte con il M° Giorgio Magnarin abbinando subito dopo il canto e ampliando il suo repertorio anche con la musica moderna. Per diversi anni è un elemento del coro sloveno ma si perfeziona, con l'insegnante Lisa Salustri, cantando sia canzoni in italiano che in inglese. Si è esibita in diverse location sia da solista che con vari gruppi accompagnandosi spesso al pianoforte. Grandissima fan dei Pooh, di cui possiede un raccolta completa di tutti i CD, libri ed altro. Li ammira sin da sempre ed il suo sogno e poterli avere come insegnanti. Sogno in parte realizzato, non li ha avuti come insegnati, ma Red Canzian l’ha potuta ascoltare durante la sua partecipazione alla trasmissione The Voice of The City su Radio Punto Zero. Grazie alla sua spiccata indole artistica scrive anche poesie oltre che le canzoni. Ha partecipato al concorso letterario “Voci di donna 2016” organizzato dalla provincia di Gorizia vincendo il premio come migliore della sua categoria. Ha sostenuto l'esame di pianoforte Rockschool di 3° livello. Ora fa il suo esordio nel circuito della musica ufficiale Italiana con questo singolo che sicuramente le darà soddisfazioni e stimoli per un nuovo, difficile ma affascinante percorso https://www.facebook.com/giulia.provvidenti/about/ Press, radio, Tv Agency DCOD Communication By GB Play This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Stampa

Samuele Proto in radio con il nuovo singolo Sogno Di Avere

Scritto da Vincenzo Corsi. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0
Nelle radio italiane dal 23 Dicembre "Sogno di avere", il nuovo singolo del cantautore Samuele Proto, che dopo il successo del primo singolo "Un' impronta sul cemento", presente nelle principali indie charts, si ripresenta con un brano che è un inno all' adolescenza, una canzone che parla della leggerezza, della costante indecisione che ci porta a sbagliare, a maturare ma soprattutto a vivere ogni momento con la consapevolezza di non poter perdere mai. Il videoclip è diretto dalla regia di Andrea Tani : Link You Tube : http://www.matrixs.it/art/samuele-proto-in-radio-con-il-nuovo-singolo-sogno-di-avere/ Biografia : Samuele ha 19 anni e vive a Firenze . Fin da piccolo dimostra una grande passione verso la musica grazie alle influenze di suo padre in primo luogo e successivamente ai consigli di suo fratello Francesco , il quale lo ha sempre ispirato per quello che riguarda i gusti musicali e per e l'amore verso la chitarra, dalla quale ormai non si separa mai. La passione verso il blues lo porta ben presto all'ascolto di una musica più matura e verso il cantautorato. "Non a caso trova nelle figure di John Mayer, Stevie Ray Vaughan e Alex Britti i suoi idoli indiscussi ed è grazie a loro che comincia a scrivere canzoni. Il suo obiettivo infatti, è proprio quello di unire le influenze blues al pop italiano cercando di realizzare un genere musicale che in Italia fa fatica ad affermarsi. Nel 2014 inizia la produzione di alcuni pezzi in maniera amatoriale aiutato dal suo maestro di chitarra Maurizio De Giglio. Un percorso che gli permette di avere le sue prime esperienze live ed i primi riscontri positivi Nel 2015 "la svolta" l' incontro con Simone Papi, affermato produttore artistico e musicista di Firenze . Samuele ha finalmente, grazie a Simone Papi, il supporto professionale di cui aveva bisogno . Il lavoro cominciato un anno fa con Simone ha riscosso un successo sicuramente “inconsueto” per un giovane esordiente come Samuele. Lo dimostrano le quasi 200.000 visualizzazioni Youtube e gli ottimi posizionamenti nelle principali indie charts. Il secondo singolo “Sogno Di Avere” aprirà una produzione che porterà alla pubblicazione del primo CD con l’uscita prevista nel 2017.
Stampa

Virtualmente è uscito il nuovo videoclip di Katy Desario , dal 9 Dicembre in radio

Scritto da 546547546. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0
Nata a Noicattaro (Bari) Katy Desario, attualmente vocalist nella band residente del programma televisivo “ Stasera Casa Mika” in onda in prima serata su Rai2, esordisce nel mondo della musica con il singolo “Virtualmente”, un brano pop che ci riporta nelle atmosfere del magico oriente. Il videoclip è stato girato a Milano, alla regia Francesco Colinelli e Vincenzo Ricchiuto per "1111 FILM". Link You Tube : http://www.youtube.com/watch?v=JdW4n_v3MVs&t=9s Scritto interamente dalla cantante pugliese Katy Desario, nasce come fusion sperimentale tra l’elettronica, il pop e sonorità tipiche orientali, è un misto di sensualità, intrigo e freschezza, dove si racconta di un tema molto attuale, che sicuramente tocca un po’ tutti, il tema dell’innamoramento mediante i social, i quali, d’altra parte, se utilizzati intelligentemente,come mostra il video possono avvicinare le anime di due persone di etnia, cultura e paesi lontani, infatti i protagonisti stanno a rappresentare la cultura orientale e occidentale che si incontra,con un intreccio di passione, colori e di danze bollywoodiane, accostamento della tradizione orientale alla tecnologia futuristica composta dagli elementi olografici touch screen. È un gioco di immaginazione, di suggestioni, dell’altro che appare e scompare, ti ascolta, ma che non è fisicamente presente, nonostante questo, siamo sempre lì, bisognosi e affascinati dal sistema virtuale.Il singolo è acquistabile su tutti gli store digitali già dal 25 novembre. L’etichetta di riferimento è la Phonogram Music. Katy dopo aver vinto una borsa di studio per frequentare il CET diretto da Mogol, si trasferisce a Milano, dove da protagonista prende parte a due musical importanti : “Il mondo di Patty” e “Siddhartha” con i quali gira il mondo (Edimburgo, Parigi, New York, Los Angeles, Mexico) in versione musical e concert, calcando i palchi più prestigiosi. Partecipa all’ultima edizione del Talent Show “The Voice of Italy 2016” in onda su Rai2, classificandosi semifinalista del team Pezzali e Carrà.
Stampa

Il Mio Sole Sei Te , spopola il video dell’ultimo singolo di Francesco Serra tratto dall’album Ognuno Qua

Scritto da Vincenzo Corsi. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0
Oltre 500.000 views per il "Campione del web" nato ad Agropoli e 30.000 fans sulla sua pagina Facebook link you tube https://www.youtube.com/watch?v=QLoprFpJLK0 Un video e un testo di grande attualità che lancia un segnale di ottimismo nella difficile realtà che viviamo oggi: “…cambieranno i giorni, forse cambierà anche il modo di vivere…”. Un segno positivo riconoscibile nella struttura musicale fresca e immediata, dove l’intensa strofa apre al vivace e solare ritornello con un pizzico di leggerezza che rappresenta bene la voglia di ritrovare serenità,passando anche per l’amore di una donna. Un nuovo singolo, Il Mio Sole Sei Te , nella carriera di Francesco Serra,cantautore nato ad Agropoli (SA),scoperto da Luca Venturi e supportato dal’ etichetta milanese On the set, che dal 2012 inizia a proporre i primi brani di una produzione musicale che si è via via, resa più’ convincente grazie anche al successo di pubblico che segue in rete Francesco e i suoi video, che ha del clamoroso e che è valso a Francesco Serra l’appellativo di “ campione del web “. ATTRICI protagoniste del video : IRENE MAIORINO – protagonista della nuova serie della fiction GOMORRA nel ruolo di Teresa e nella serie di canale 5 "Baciati dall'amore". LAURA GAROFOLI - impegnata in teatro e fiction tra cui la famosa serie "Boris". Prodotto da Luca Venturi per On the set Arrangiamento Simone Summa Autori: testo di F. Serra, B. Montecucco musica di F.Serra Edizioni musicali: On the set Regia: Serena Corvaglia Direttore artistico Francesco Altobelli
Stampa

I Finalisti del Premio Musica contro le mafie 7^ Edizione

Scritto da Gennaro de Rosa. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0
foto Il Premio “Musica contro le mafie” 7^ Edizione, partito il 5 Settembre, ha i suoi 10 Finalisti! I voti sono stati espressi dalla “Giuria Facebookiana” (valore 20%), “Giuria Studentesca” (valore 35%) e “Giuria Responsabile” (valore 45%); il rapporto tra questi voti ha dato il risultato finale ed anche quest’anno “Musica contro le mafie ha i suoi 10 Finalisti che passano alle “Fasi Live”. I 10 Artisti si esibiranno al Teatro Morelli di Cosenza all’interno del cartellone della “5 Giorni di Musica contro le mafie”: 5 nella finale n°1 (uno) del 16 Dicembre 5 nella finale n°2 (due) del 17 Dicembre I 10 Finalisti, in ordine di Classifica, sono : “Chop Chop Band” – Barletta (BA), “Sancto Ianne” – Benevento, “Cicciuzzi” – Gangi (PA), “22esimo Quartiere” – Messina, “Molla” – Bari, “Jimmy Ingrassia” – Roma, “Limone” – Bassano del Grappa (VI), “Mujura” – Roccella Jonica (RC), “Mud” – Sermide (MN), “Musicamanovella” – Pignola (PT). L’appuntamento ora è per le Finali di Cosenza al Teatro Morelli davanti ad un pubblico di studenti che per la prima volta saranno Giuria delle fasi finali attraverso i loro smartphone, insieme alla giuria “responsabile” in sala. Presentatori d’eccezione delle finali saranno due rapper di fama nazionale: Kiave e Hyst che condurranno le due finali tra esibizioni ed ospitate; i due Mc saranno anche protagonisti di un cameo musicale. Le Finali di Cosenza vedranno inoltre la partecipazione di due ospiti: “Maurizio Capone – BungtBangt”, uno dei maggiori rappresentanti della Eco-Music e costruttore di strumenti musicali con materiale riciclato, e “Kento” unico rapper ospite alle Targhe Tenco 2016 e con il suo ultimo libro/cd “Resistenza Rap” appena pubblicato. Il coordinamento di Libera (Associazioni, nomi e numeri contro le mafie) Calabria con quello di Cosenza e lo staff dell’associazione “Musica contro le mafie” allestiranno punti informativi e di incontro con il pubblico presente. Il Premio “Musica contro le mafie 7^ Ed.” è stato ideato e organizzato dall’ Associazione “Musica contro le mafie” e sviluppato e sponsorizzato da MkRecords con il supporto di SIAE, Acep, Unemia, L’Associazione, Banca Etica e Credito Cooperativo sotto l’egida di Libera(Associazioni, nomi e numeri contro le mafie), con la partnership di Casa Sanremo, Club Tenco, I-company, Narcomafie, Muzi Kult, MkLive, Gruppo Eventi, Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato, e del maestro orafo “Michele Affidato” autore dei premi. La manifestazione rientra tra gli eventi storicizzati, promossi e finanziati dalla Regione Calabria a valere sul fondo cultura 2016. Fb Official Page: http://www.facebook.com/musicacontrolemafieofficial Per info: This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Stampa

MArteLive, torna lo spettacolo totale 6, 7 e 8 dicembre al Planet Roma oltre 400 artisti

Scritto da erica. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0
A quindici anni dalla prima edizione, l’evento definito dalla stampa la Woodstock italiana della Musica e delle Arti, torna a Roma per una tre giorni all’insegna di performance multidisciplinari e ospiti internazionali. Musica, teatro, danza e circo contemporaneo, esposizioni di pittura e fotografia, artigianato artistico, graficart, live painting e street-art, proiezioni, installazioni, reading e video-arte si contamineranno perdare vita a un'unica performance dall’6 all’8 dicembre nelle sale del Planet Live Club, sede storica del festival dai tempi in cui era ancora Alpheus (in via del Commercio 36). Il festival è realizzato con il contributo di Regione Lazio - Assessorato alle Politiche Culturali e Roma Capitale - Assessorato alla Crescita culturale in collaborazione con la Siae ed è inserito nell’edizione 2016 dei Festival di particolare interesse per la vita culturale della Città: “Roma, una Cultura Capitale. L’evento è stato concepito e pensato, sin dalla prima edizione, come uno spettacolo totale in cui tutte le arti e gli attori che le rappresentano, entrano in una sinergia empatica che li tiene uniti anche se fisicamente e logisticamente distanti. Nell’idea originaria di Peppe Casa, ideatore e direttore artistico del format, l’intento era quello di tessere un filo immaginario per unire armonicamente le singole performance. A distanza di quindici anni il filo continua a rimanere teso. “La differenza di questo format, che è anche la sua forza, è la capacità ad ogni evento di riproporre qualcosa di diverso che incuriosisca il pubblico, offrendo un'esperienza sensoriale unica. La multidisciplinarietà dello spettacolo che presentiamo è estremamente difficile da mettere in pratica, forse il vero successo sta nell'equilibrio tra le arti che si viene a creare; e l'esclusività è riuscire a farlo ogni volta in modo nuovo e sorprendente”. Ibridazione è la parola chiave di un evento in cui la musica si dipinge, la pittura si suona, la danza si disegna, il circo si recita. MArteLive è il girotondo delle muse, lo scambio tra un linguaggio estetico e l’altro: tutte le sezioni artistiche sono sapientemente amalgamate tra di loro in un gioco di forze artistiche ed equilibri sinestetici che, serata dopo serata, sala dopo sala, creano emozioni irripetibili nella loro essenza. 400 artisti, 16 categorie diverse, un’unica location. Special guest della tre giorni, i celebri street artist del panorama romano SOLO, Diamond e Moby Dick realizzeranno live una performance unica, in collaborazione con Giampiero Abate e i suoi allievi della scuola Arts in Rome. Tra i primi ospiti confermati per la musica, Nobraino che tornano a Roma dopo una lunga assenza per presentare il nuovo disco, Francesco Forni e Ilaria Graziano reduci dal loro ultimo tour europeo, l’Orchestraccia, la rivelazione del Premio Tenco 2016 Gianluca Secco, ANUDO, UNA, Moustache Prawn, Xhù, Dulcamara, Diana Winter, Camera, Capone Bros e Antonio Sorgentone. Lo spazio letteratura vede ospiti d’eccezione quali le redazioni di Lercio vs Spinoza, il poliedrico artista e poeta Gio Evan, il poeta e musicista Ivan Talarico, mentre la sezione teatro vede la partecipazione di Luigi Morra, Eduardo Ricciardelli, Pasquale Passaretti e Aleksandros Memetaj con un estratto di “Albania Casa Mia”. La categoria cinema vede la proiezione speciale del docu “Mapplethorpe: Look at the Pictures”, inedito ritratto del fotografo Robert Mapplethorpe, diretto da Fanton Bailey e Randy Barbato, con le testimonianze di familiari, amici e stretti collaboratori e con la partecipazione straordinaria di Patty Smith. Per la danza, la Compagnia Incontempo di Rozen Corbel, coreografa, danzatrice, attrice e performer di livello internazionale, la Compagnia SinespaZio della coreografa Carmen De Sandi, la DaCru Dance Company con la coreografia di Marisa Ragazzo e Omid Ighani. La sezione circo ospita il fire performer Lucignolo, l’acrobata aerea Irene Croce, Leonardo Varriale, il duo Creme & Brùlèe, Sara Amitrano in arte Canarina e il DuoEsperanto, mentre per le arti visive presenti artisti di grande talento scoperti negli anni attraverso MArteLive: i pittori Antonino Perrotta, Luigi Ambrosetti in arte Lac 68, Cristiano Quagliozzi, Milena Scardigno, Astrid Sarrocco, Massimiliano Poggioni e i fotografi Chiara Ernandez, Michela Amadei, Michele Cirillo, Simona Poncia, Vincenzo Capasso e PP+C Creative Studio. L’appuntamento di dicembre è la prima delle due finali regionali del Lazio a cui seguiranno tutte le altre finali nel resto d’Italia e rappresenta la prima tappa verso la prossima BiennaleMArteLive, prevista per l’autunno 2017, che vedrà esibirsi circa 1000 artisti provenienti da tutta Italia, insieme a special guest internazionali. Dal 2001 MArteLive opera un costante lavoro di scouting e numerosi sono gli artisti che ha lanciato sul mercato come notevoli sono i premi assegnati e che danno una reale possibilità di emergere. Sponsor: SIAE Partner Tecnico Atac Amnesty International, partner ufficiale dell’iniziativa, sarà presente durante i 3 giorni dell’evento. Edizioni Haiku, partner tecnico del festival, terrà una serata di reading letterari e poetici. A cura di Valerio Carbone, con Giovan Bartolo Botta, Matteo Mingoli, Daniele Casolino. Media Partner: Exibart, Art a Part of Cult(ure), MArteMagazine, Exit Well, The Freak, Oubliette Magazine, Taxidrivers, La Platea, DanzaSì, Saltinaria, Persinsala, Casa Suonatori Indipendenti. Sconti agevolazioni con MArteCard, Metrobus Card e per studenti universitari. Prevendite su www.marteticket.it www.martelive.it This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. FacebookMArteLive PROGRAMMA GUEST 6 DICEMBRE MUSICA Giacomo Toni Gianluca Secco Dellera e Gianluca De Rubertis Ilaria Graziano & Francesco Forni Moustache Prawn STREET ART Moby Dick performance live realizzata insieme a Giampiero Abate e gli allievi della scuola Arts in Rome LETTERATURA Lercio+Spinoza.it Ivan Talarico CIRCO CONTEMPORANEO Lucignolo E Il Fuoco Canarina e La magia delle bolle di sapone DANZA Coreografa: Rozenn Corbel - Compagnia Incontempo TEATRO Pasquale Passaretti: Dorothy e altri rumori (estratto) con P.Passaretti e Gaia Termopoli PITTURA Antonino Perrotta Massimiliano Poggioni Astrid Sarrocco Sincro & Sonor Dj_Set che accompagna la PitturaLive a cura di Peps, Gab e Zin FOTOGRAFIA Chiara Ernandes PP+C Creative Studio ●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●● GUEST 7 DICEMBRE STREET ART Solo performance live realizzata insieme a Giampiero Abate e gli allievi della scuola Arts in Rome CIRCO CONTEMPORANEO Irene Croce spettacolo di acrobatica aerea Creme & Brulè Show: Danza, Fuoco e Romanticherie DANZA Coreografa: Carmen De Sandi - Compagnia SinespaZio MUSICA Xhu (collettivo cerchi) ANUDO kuTso Orchestraccia LETTERATURA MEP TEATRO Edoardo Ricciardelli presenta “ Lo salvo io il mondo” di Ricciardelli Aleksandros Memetaj propone un estratto di “Albania Casa Mia” CINEMA “Mapplethorpe: Look at the Pictures”, diretto da Fanton Bailey e Randy Barbato A seguire Cinematic Party PITTURA LIVE Cristiano Quagliozzi Milena Scardigno in arte Mila Gno Sincro & Sonor Dj_Set che accompagna la PitturaLive a cura di Peps, Gab e Zin FOTOGRAFIA Michela Amadei Simona Poncia ●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●● GUEST 8 DICEMBRE STREET ART Diamond performance live realizzata insieme a Giampiero Abate e gli allievi della scuola Arts in Rome MUSICA Dalle 19.00 Dulcamara Diana Winter Dalle 21.00 Camera Una Capone Bros e ANTONIO SORGENTONE Nobraino DANZA Coreografi : Marisa Ragazzo e Omid Ighani DaCru Dance Company CIRCO CONTEMPORANEO DUO ESPERANTO con Anton de Guglielmo e Claudia Comina presentano “Il Canto della ruta” spettacolo di fuoco Leonardo Varriale spettacolo di acrobatica LETTERATURA Gio Evan TEATRO CAMERA live con i brani tratti da TVATT disco in uscita a febbraio 2017 ospite teatro Luigi Morra PITTURA LIVE Luigi Ambrosetti in arte Lac68 Sincro & Sonor Dj_Set che accompagna la PitturaLive a cura di Peps, Gab e Zin FOTOGRAFIA Daniele Romaniello Michele Cirillo ●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●● PREVENDITE DISPONIBILI SU MARTETICKET.IT INGRESSO ore 19.00 ● 10 € + 1,5 € dp Sconti agevolazioni con MArteCard, Metrobus Card e per studenti universitari. ● 7€ + 1 € d.p. PREVENDITA 6 - 12 - 2016 https://goo.gl/2LzH7w PREVENDITA 7 - 12 - 2016 https://goo.gl/Ep0pNB PREVENDITA 8 - 12 - 2016 https://goo.gl/A92La1
Stampa

Dal 29 Novembre nei principali digital store il nuovo singolo di Nicola Franca “Sono qui”

Scritto da Vincenzo Corsi. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0
Dal 29 Novembre su iTunes “Sono qui”, il nuovo singolo del cantautore pesarese Nicola Franca (4° classificato al Festival Estivo e premio All Music Italia), che racconta un' esperienza personale del cantautore pesarese, una delle esperienze più belle, più difficili e più emozionanti della sua vita fino ad ora. Una scelta portata dall’istinto e dal cuore, quella di mollare qualsiasi certezza e partire per inseguire un sogno, quello della musica. "Un viaggio di felicità, stimoli e nuove sensazioni, che mi hanno portato ad avere ancora più consapevolezza della strada da voler percorrere, una volta rientrato a casa dopo un anno." Biografia Nasce a Pesaro l’ 8 Luglio classe ‘90.Dall’età di diciassette anni non si ferma mai, frequentando lezioni fino a Rovigo, Roma e Firenze, per cercare di acquisire da tutti più informazioni possibili per la sua crescita vocale ed aritistica. Studia infatti con gli insegnanti Michele Luppi, Danilo Rigosa, la cantante jazz Martina Grossi, Massimiliano Gangalanti e Gabriella Scalise a Roma. Prova nel 2009 la strada del talent show targato Amici di Maria de Filippi, dove su 30.000 partecipanti, superando tutti gli step, entra a far parte della rosa degli ultimi 16 cantanti maschi rimasti candidati all’ingresso nel programma, partecipando alla diretta della prima puntata su CANALE 5. Nel 2011 è finalista al “Festival sotto le stelle” in collaborazione con Radio Sabbia, promosso dalla giuria, composta da Katia Ricciarelli e il Maestro Vince Tempera. Nel 2012 partecipa alle selezioni di Castrocarro frequentando l’accademia, e nello stesso anno è vincitore del Premio Della Critica al festival nazionale “Gallo d’Oro”.Gli anni successivi sono per lui anni di grandi soddisfazioni classificandosi secondo a “Festival che Passione” a Napoli, sempre secondo al talent “The Fighters” a Roma, primo posto per la giuria a “The New Voice”, composta tra gli altri da Annalisa Minetti e Giò di Tonno a Latina e infine partecipa anche alla trasmissione televisiva Sanremo DOC, in concomitanza con il Festival di Sanremo al Palafiori. Quest’anno, dopo aver superato le selezioni a Bologna, entra a far parte dei finalisti del “Festival Estivo 2016” con il brano scritto e composto da lui dal titolo “Sono Qui” , dove oltre a classificarsi al quarto posto della classifica finale, è vincitore del premio di All Music Italia per il miglior testo, assegnato da Massimiliano Longo.
Stampa

Simona e Milano disponibile su iTunes il nuovo singolo di Gianluca Corrao

Scritto da 456546574. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 1
Gianluca Corrao in radio dal 28 Novembre con il nuovo singolo "Simona e Milano", già disponibile su iTunes. Il brano, scritto da Francesco Mignogna e Giovanni Germanelli, che farà parte dell' Ep che uscirà in autunno 2017, parla di un argomento molto forte, quello per una ragazza madre che per vivere è costretta a fare qualsiasi tipo di lavoro, anche prostituirsi e del sogno di portarla via con sé. La canzone sarà accompagnata da un videoclip girato tra Milano e Livorno, che uscirà a Gennaio, per la regia di Simone Gazzola. Gianluca Corrao artista di Genova, torna dopo il buon successo del singolo "Amanti d' Estate" e dell' album "#TRE", il suo terzo disco distribuito SELF dalla Smilax Publishing. Undici brani che parlano di molte tematiche, dall’amore per il proprio figlio, alla canzone dedicata al suo migliore amico e alla canzone rivolta al sociale.

Altri articoli...