COMUNICAZIONE: Non inviate comunicati via email (anche perchè è disattivata... momentaneamente) perchè nessuno li pubblicherà per voi. Se volete pubblicare dei contenuti su questo sito registratevi seguendo l'apposita procedura. Ognuno può pubblicare i propri contenuti ma attenzione a cosa pubblicate e come (non mettete immagini troppo grosse). Gli account che creano problemi saranno rimossi.

Vi chiediamo anche di fare attenzione a come si presenta una news. L'occhio vuole la sua parte... Aggiungete il leggi tutto.

 

Stampa

Massimo De Ciechi, il senso della parola Libertà

Scritto da GIULIO. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0
Un brano pop scritto parecchi anni fa ma solo ora realizzato in studio per l’album Dietro laterale. Il testo molto breve vuole rendere evidente quanto sia continuamente svalutato il senso della parola “libertà”. E nonostante gli anni il concetto risulta sempre valido. Le poche frasi che lo compongono tendono a mettere a fuoco immagini per portare l’ascoltatore a riflettere e a porsi delle domande. Dal punto di vista tecnico e musicale , la canzone gioca con l’espressione “Quale libertà”, posta tra la domanda, la retorica e la ripetizione che nel finale si intreccia e si sovrappone fino a sfumare con gli assoli di chitarra. Dietro laterale è il titolo del nuovo progetto musicale indipendente di Massimo De Ciechi pubblicato alla fine del mese di novembre 2017 e ora in distribuzione su i principali digital stores internazionali e in versione CD su Amazon in Italia e in Europa
Il progetto si compone di 9 brani in stile pop cantautoriale scritti in più anni e ora raccolti in questo album. Non si tratta di un concept anche se i singoli brani sono quasi tutti accomunati dal racconto di storie piccole e per lo più sofferte. L’intero progetto è dedicato alla memoria di un amico scomparso dopo quattordici anni di lunga e coraggiosa lotta contro la malattia.
Musiche, testi, ideazione e produzione tutte a cura di Massimo De Ciechi, arrangiamenti e realizzazione musicale di Valerio Fuiano e Max Paparella. Mixing e mastering sempre di Max Paparella presso Groove Sound Design Studio. L’album si apre con il brano A volte va così, costruito sull’incontro iniziale di armonica e chitarre acustiche, il cui verso “sai ci sono giorni splendidi di vita e altri bastardi da vivere a fatica” cerca di mettere subito l’ascoltatore nella giusta prospettiva per affrontare i contenuti a venire. Segue Insegnami a volare, canzone incalzante dove il tema principale è quello dell’autismo. Il terzo brano Si muove racconta di una scelta, quella della vita nonostante il mondo ci lasci da soli di fronte alla realtà. E’ poi la volta di Quale libertà il pezzo più breve, con un testo conciso ma ben mirato a chiedersi il vero senso di questa parola: “libertà”. Ad ogni ora della vita è la ripresa di un singolo pubblicato qualche anno fa e qui riproposto con qualche leggera variazione nell’arrangiamento. Si tratta di una storia d’amore di gente piccola, lontana dalla notorietà e dai sentimenti puliti, a porre l’accento sul rapporto di coppia fatto di continua ricerca dell’altro e di sostegno vicendevole. Tocca quindi a Tra le foglie e la foresta, nato come brano per uno spettacolo scolastico, ma qui trasformato in un vero e proprio manifesto per i dolori dell’Africa, grazie ad un arrangiamento intenso e a un’ambientazione ben costruita. Laura sopra briciole di sole ci riporta alle storie individuali sofferte: la protagonista, donna in carriera, si risveglia con la consapevolezza di una grave malattia fino al giorno prima non conosciuta. Il tutto a porre in evidenza la precarietà della vita contrapposta alle nostre ambizioni. Quindi è la volta di L’importanza del momento altro brano incalzante con linee di sintetizzatore in evidenza e con lo slogan più volte ripetuto “Muovili muovili ragione e cuore” a sottolineare quanto sia importante l’uso quotidiano e la miscela di questi due elementi per affrontare la vita con passione e la giusta dose di equilibri. In chiusura Un posto dietro laterale canzone dedicata all’amico scomparso e a un modo di vivere la vita con semplicità, da posto dietro laterale di una sala cinema, guardando lo scorrere del tempo davanti a noi ma non per questo senza godere degli attimi più veri che incontriamo sullo schermo e forse con quella capacità di avere una visibilità più ampia rispetto a quelli che stanno schiacciati sotto lo schermo solo per poter dire di essere stati in prima fila. Massimo De Ciechi nasce a Cuggiono (MI) nel 1965. Cantautore e poeta per passione, svolge come attività principale quella di impiegato in una multinazionale. Fonda nel 1980 insieme ad altri 5 amici il gruppo musicale Aurora con il quale, nel 1986, pubblica Quando la vita è amore, album di Christian Music con 10 brani di sua composizione. Dopo una parentesi tra chitarra bar, musical amatoriali e spettacoli per scolaresche, nel 2005 pubblica la sua prima silloge poetica Ritratti e tratteggi di improvvisi smarrimenti pendolari, edita dalla Ibiskos Editrice Risolo, che sarà la sua casa editoriale anche per le successive pubblicazioni. Nel 2007 fonda l’etichetta di autoproduzione indipendente Deasonus®, con la quale pubblica l’album Questo strano viaggio, distribuito anche in digitale da Wondermark. Nel 2009 pubblica la sua seconda silloge poetica All’angolo nascosto del nostro silenzioso e dedicato incontro , che ottiene 13 riconoscimenti letterari nazionali e internazionali. A marzo 2010 porta in scena il recital autobiografico Quello che canta canzoni e scrive poesie. Nel 2011, con i Quadri di Ago, pubblica il singolo E’ un cuore, inno dell’associazione Cuore Fratello. Nel settembre 2012 distribuisce il nuovo singolo Ad ogni ora della vita e l’anno successivo pubblica la sua terza silloge poetica Lasciando che il pensiero muti il fremito in poesia, che vince il primo premio nella sezione Poesia Edita del Premio Letterario Ibiskos 2014. Nel mese di giugno 2015 pubblica la raccolta Cinquanta passi o poco più, che contiene il meglio dei componimenti letterari fino ad oggi pubblicati. Il 29 novembre 2017, dopo un lungo periodo di ideazione, composizione e revisione, protrattosi anche per importanti impegni di lavoro, pubblica e distribuisce il nuovo album Dietro laterale, realizzato insieme ai musicisti ed arrangiatori Valerio Fuiano e Max Paparella. www.massimodeciechi.it www.facebook.com/Massimo-De-Ciechi-33463419619/ www.youtube.com/massimodeciechi
Stampa

5° Baby Voice Festival. Ha vinto Matilda Valmori, 12enne di Castrocaro (FC)

Scritto da ufficio stampa. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0
È Matilda Valmori la vincitrice del 5° Baby Voice Festival, il concorso canoro dedicato ai cantanti in erba di età compresa fra i 3 e i 14 anni. Proprio nel giorno del suo dodicesimo compleanno, sabato 10 febbraio, la giovanissima interprete di Castrocaro Terme, in provincia di Forlì Cesena, ha conquistato il primo posto iscrivendo il suo nome nell’albo dei piccoli vincitori della prestigiosa manifestazione canora. Sotto i riflettori dell’Enoteca Bistrot Colonna di Bertinoro (FC) Matilda ha convinto la giuria con le sue splendide interpretazioni di “Over the Rainbow” di Judy Garland e “Tu sei una favola” di Francesca Michielin. Si chiude così con un grandissimo successo il Baby Voice 2017-2018, un festival che dallo scorso mese di agosto è riuscito a coinvolgere decine di piccoli talenti attraverso le diverse selezioni svoltesi in tutta Italia. Davvero alto, a detta dei selezionatori, il livello di preparazione dei piccoli artisti, tutti con il grande sogno di diventare, un giorno, cantanti famosi e affermati. Ma Baby Voice non è solo una vetrina per esibirsi: nel corso delle diverse fasi i piccoli concorrenti hanno avuto modo di giocare apprendendo i rudimenti del canto e di imparare a confrontarsi e a “lavorare” fianco a fianco nel rispetto reciproco. Una splendida occasione per divertirsi, socializzare e crescere, dunque, mantenendo viva la forte tradizione culturale del canto e della melodia italiana. Sono stati al fianco di Baby Voice 2017-2018 in qualità di partner istituzionali SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori e AFI – Associazione Fonografici Italiani, che sostenendo il Festival hanno confermato il loro convinto impegno e la grande attenzione nei confronti dei giovani talenti. L’appuntamento ora è all’edizione 2018, la sesta per una manifestazione che in pochissimi anni si è imposta all’attenzione del pubblico e degli addetti ai lavori. Per informazioni: This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. - www.festivalbabyvoice.it
Stampa

Sabato 10 la finalissima del Baby Voice Festival a Bertinoro (FC)

Scritto da Ufficio stampa. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0
Si terrà sabato 10 febbraio a Bertinoro, in provincia di Forlì-Cesena, la finale del Festival Baby Voice 2017/2018. Giunge dunque a conclusione la quinta edizione della manifestazione canora dedicata alle piccole ugole di età compresa fra i 3 e i 14 anni, È stato un percorso entusiasmante quello che ha condotto i piccoli concorrenti alla finalissima, dalle verifiche di idoneità, passando per le semifinali. Un “piccolo viaggio” che non ha mai perso di vista l’obiettivo principale della manifestazione: promuovere fra i più giovani la tradizione italiana del canto attraverso momenti di divertimento e socializzazione. Baby Voice in questi mesi ha accompagnato bambine e bambini in un importante percorso di crescita e formazione che può rappresentare per loro un patrimonio di esperienze per il futuro, anche nel caso in cui esso non prosegua nel mondo della musica. Attraverso il gioco Baby Voice ha voluto infatti trasmettere valori relazionali come il rispetto nel confronto, il riconoscimento del talento e del merito di ognuno, la competizione sana e positiva, Un sentito ringraziamento va a SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori e ad AFI – Associazione Fonografici Italiani, partner istituzionali di Baby Voice 2017, che sostenendo il Festival confermano il loro grande impegno ed attenzione nei confronti dei giovani talenti. L’appuntamento con la finalissima del 5° Baby Voice Festival è dunque all’Enoteca Bistrot Colonna di via Mainardi 10/12 a Bertinoro (FC) a partire dalle ore 16 L’ingresso è libero. Per informazioni: This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. - www.facebook.com/pg/festivalbaby.voice
Stampa

31° Sanremo Rock. Il 4 febbraio prima tappa di selezioni per le band del Piemonte

Scritto da Silvana. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0
Domenica 4 febbraio il 31° Sanremo Rock & Trend Festival, il più famoso e longevo concorso italiano per rock band emergenti, sbarca in Piemonte con la prima tappa regionale delle selezioni 2017-2018. La rassegna che nel corso degli anni ha visto passare dal suo palco artisti allora alle prime armi come Ligabue, Litfiba, i Denovo di Mario Venuti, Tazenda, i Bluvertigo di Morgan e gli Avion Travel, solo per citarne alcuni, fa infatti tappa al Maglio di Torino. Dieci i gruppi locali pronti a sfidarsi per le categorie Rock e Trend con esibizioni rigorosamente dal vivo: i Crossing Belt da Ivrea, i torinesi Linea di Massima, i Gunash da Bra (CN), i Negromanti da Casale Monferrato, i Keyla da Cavour (TO), gli Hellith da Casale Monferrato, I-Dea da Grugliasco (TO), il torinese Tosches, i Man At The Doors, anche loro da Torino, e i North Gate da Saluggia (VC). Una giuria composta da produttori musicali, direttori discografici e addetti ai lavori decreterà a fine serata i tre gruppi che accederanno alle fasi finali del Festival, in programma nella seconda metà di maggio nella Città dei Fiori. Tutte le esibizioni saranno riprese e trasmesse su On Music - Per chi ama la musica, canale musicale del circuito Vision tv, e su Sanremo Rock TV. L’appuntamento è dunque al Maglio Rock House di via Andreis 18 a Torino a partire dalle ore 20. L’ingresso è gratuito. Sono partner istituzionali del 31° Sanremo Rock & Trend Festival SIAE (Società Italiana degli Autori ed Editori), AFI (Associazione Fonografici Italiani) e NUOVOIMAIE (Nuovo Istituto mutualistico Artisti Interpreti o Esecutori). È ancora possibile iscriversi alle verifiche di idoneità gratuite del Sanremo Rock & Trend Festival 2017-2018 e/o partecipare al bando per autori under 35 “Parole Rock” sostenuto da SIAE. Tutte le informazioni e gli aggiornamenti sono sul sito www.sanremorock.it e sulla pagina Facebook ufficiale “Sanremo Rock”. Contatti: This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. , This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. , 327 423 7725. Info su www.sanremorock.it.
Stampa

Il 31° Sanremo Rock arriva in Veneto

Scritto da ufficio stampa. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0
Sabato 27 gennaio le selezioni live del 31° Sanremo Rock & Trend Festival arrivano in Veneto. Il più importante festival rock dedicato alle band emergenti, nato all’inizio degli anni ’80 e che ha visto transitare sul suo palco artisti del calibro di Ligabue, Litfiba, i Denovo di Mario Venuti, Tazenda, i Bluvertigo di Morgan e gli Avion Travel, solo per citarne alcuni, fa infatti tappa alla prestigiosa School of Art di Colognola ai Colli, in provincia di Verona. Il programma prevede la prima serata di selezioni dedicate agli artisti provenienti dal Veneto. Pronti ad “incrociare le chitarre” sono infatti 8 band locali, che si sfideranno a colpi di riff incendiari per conquistare uno dei tre posti disponibili per accedere alla fase finale, prevista il prossimo mese di maggio a Sanremo. Sul palco sabato 27 gennaio si esibiranno dunque, rigorosamente dal vivo, I-Modium da Este (PD), IANT da Peschiera del Garda (VR), Superock da Lido di Venezia, Shamana da Verona, Mens Rea da Mestre (VE), Kimiya da Padova, Elena & Christian da Belluno e Il Fine dalla provincia di Treviso. A valutare le esibizioni ci sarà una giuria composta da produttori musicali, direttori discografici e addetti ai lavori. La serata sarà presentata dal responsabile organizzativo di Sanremo Rock, Leo Giunta, e vedrà impegnata durante i cambi palco Katrin Roselli, la giovane cantautrice vincitrice di numerosi concorsi, fra cui il Sanremo Music Awards 2015 e il premio Andrea Amati Autori Warner Chappel 2016. Tutte le esibizioni saranno riprese e trasmesse su On Music - Per chi ama la musica, canale musicale del circuito Vision tv, e su Sanremo Rock TV. L’appuntamento è dunque alla School of Art di via Colomba 34 a Colognola ai Colli (VR), a partire dalle ore 20. L’ingresso è gratuito. Sono partner istituzionali del 31° Sanremo Rock & Trend Festival SIAE (Società Italiana degli Autori ed Editori), AFI (Associazione Fonografici Italiani) e NUOVOIMAIE (Nuovo Istituto mutualistico Artisti Interpreti o Esecutori). È ancora possibile iscriversi alle verifiche di idoneità gratuite del Sanremo Rock & Trend Festival 2017-2018 e/o partecipare al bando per autori under 35 “Parole Rock” sostenuto da SIAE. Tutte le informazioni e gli aggiornamenti sono sul sito www.sanremorock.it e sulla pagina Facebook ufficiale “Sanremo Rock”. Contatti: This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. , This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. , 327 423 7725.
Stampa

31° Sanremo Rock. Terza tappa di selezioni per le band della Lombardia

Scritto da Ufficio stampa. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0
Giovedì 25 gennaio il Sanremo Rock & Trend Festival 2017-2018 torna in Lombardia con la terza tappa regionale di selezioni. Il prestigioso Festival giunto alla sua 31^ edizione e che nel corso degli anni ha visto passare sul suo palco artisti del calibro di Ligabue, Litfiba, Denovo di Mario Venuti, Tazenda, Avion Travel o Bluvertigo di Morgan, solo per citarne alcuni, si appresta infatti a sbarcare allo Speakeasy di Rozzano (MI), il club affiliato a Sanremo Rock alle porte di Milano. Saranno dieci gli artisti che si sfideranno con esibizioni rigorosamente dal vivo. Giovedì 25 gennaio, presentati dallo speaker storico dei grandi network radiofonici Alex Peroni, vedremo sul palco Riccardo Inge da Segrate, i cremonesi Max and Hopes, Matteo Bignotti da Leno (BS), Loves Me 3 Times da Mozzanica (BG), Jhonny Faldini da Varese, i milanesi Alberto e I Discorsi da Spiaggia, Andrea Melalio dalla provincia di Monza, i milanesi La Collera, i bresciani Havana Affair e Roby Kant Cantafio, anche lui da Milano. Al termine della serata una giuria composta da esperti e addetti ai lavori del mondo musicale, tra cui Alex Peroni, il musicista e produttore Ettore Diliberto, la speaker radiofonica Nyva Zarbano, il cantautore e produttore Beppe Stanco, l’amministratore delegato di Vision TV Roberto Ammannati, e il video maker Oscar Serio, decreterà i tre gruppi che passeranno il turno e accederanno direttamente alle fasi finali, in programma la seconda metà di maggio nella Città dei Fiori. La giuria sarà presieduta da Angelo Matteocci, titolare del Club Speakeasy. La serata sarà interamente ripresa e trasmessa su On Music - Per chi ama la musica, canale musicale del circuito Vision tv, e sul canale ufficiale Youtube Sanremo Rock TV, Appuntamento dunque con la terza tappa di selezioni live del 31° Sanremo Rock & Trend Festival in Lombardia alle ore 20 al club Speakeasy New Sax di via Monte Penice 9 a Rozzano (Milano). L’ingresso è gratuito con consumazione obbligatoria. Sono partner istituzionali del 31° Sanremo Rock & Trend Festival SIAE (Società Italiana degli Autori ed Editori), AFI (Associazione Fonografici Italiani) e NUOVOIMAIE (Nuovo Istituto mutualistico Artisti Interpreti o Esecutori). È ancora possibile iscriversi alle verifiche di idoneità gratuite del Sanremo Rock & Trend Festival 2017-2018 e/o partecipare al bando per autori under 35 “Parole Rock” sostenuto da SIAE. Tutte le informazioni e gli aggiornamenti sono sul sito www.sanremorock.it e sulla pagina Facebook ufficiale “Sanremorock”. Contatti: This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. , This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. , 327 423 7725.
Stampa

IN RADIO LUIGI BIFONE CON TORNA DA ME

Scritto da Sonia Bellin. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 1
A breve in radio il singolo Torna da me di Luigi Bifone, cantautore originario di Monaco di Baviera con un’ innata propensione alla melodia italiana. Fin dall’età di 5 anni inizia a cantare brani di autori italiani, dopo il perfezionamento attraverso le lezioni di pianoforte, a 14 anni Luigi Bifone inizia a scrivere e comporre canzoni. La strada è ancora lunga, ma il talento di Luigi non tarda a farsi notare anche dagli esperti del settore, arrivando ad esibirsi a Casa Sanremo con tre brani come autore sia di testo, che di musica. Il contratto con l’etichetta Il picchio permette al cantautore la pubblicazione di un EP “Musica Dentro di Me,” contenente 5 canzoni, tra cui il singolo Torna da me: una ballad romantica di autentico respiro pop all’italiana, dove la profondità della voce di Luigi Bifone contrasta con il leggiadro tocco di pianoforte. Malinconia, senso di vuoto, di smarrimento, Torna da me è l’espressione di emozioni scaturite da una storia d’amore finita, dove però c’è sempre una delle due parti, la quale fatica ad accettare le circostanze. Un linguaggio chiaro e diretto ma carico di sentimento, che, anche grazie alla raffinata melodia che lo accompagna, colpisce dritto al cuore dell’ascoltatore.
Stampa

Hazan

Scritto da desa-comunicazioni. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 8
Gli Hazan sono un gruppo rock alternativo nato nel 2014 e proveniente dall’alto milanese. La band nasce dalle ceneri dei The Capozeella, band del comasco con un sound di ispirazione Brit Pop, che in tre anni di intensa attività, ha toccato il suo apice vincendo il contest Oasis Night (sponsorizzato da Nokia e Ryanair) venendo premiati direttamente da Alan MacGee, produttore della storica ban
Stampa

31° Sanremo Rock. Il 20 gennaio prima tappa di selezioni live per la Carabria

Scritto da Uffstampa. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0
31° SANREMO ROCK & TREND FESTIVAL SABATO 20 GENNAIO All’Hotel Branca di Praia a Mare (CS) la prima tappa live di selezioni per le band della Calabria Sul palco Nivera, Kastigo, Riccardo Napolitano, Antonio Algieri, Domenico Apicella, Giuseppe Medaglia, Antonio Macchione, Sovraccarico Sabato 20 gennaio le selezioni del Sanremo Rock & Trend Festival 2017-2018 arrivano in Calabria. La più importante e longeva rassegna canora dedicata alle rock band emergenti, giunta quest’anno alle sua 31^ edizione, si prepara infatti a fare tappa all’Hotel Branca di Praia a Mare (CS). Vista la grande partecipazione, quella di sabato sarà solo la prima serata di audizioni live dedicate agli artisti provenienti dalla regione. Segno di una grande vivacità della scena rock calabrese e del prestigio del Festival, dal cui palco, nel corso degli anni, sono passati tanti artisti di successo come Ligabue, i Litfiba, i Denovo di Mario Venuti, i Tazenda, i Bluvertigo di Morgan o gli Avion Travel, solo per citarne alcuni. Saranno otto le band che sabato 20 gennaio si sfideranno con esibizioni rigorosamente dal vivo: i Nivera da San Giovanni in Fiore (CS), i Kastigo da Reggio Calabria, Riccardo Napolitano da Cetraro (CS), Antonio Algieri da Cosenza, Domenico Apicella di casa a Catanzaro, Giuseppe Medaglia da Cosenza, Antonio Macchione da Nocera (CZ) e i Sovraccarico da Locri (RC). Al termine della serata, una giuria composta da esperti e addetti ai lavori del mondo musicale, presieduta dal produttore e discografico Silvio Pacicca, decreterà i tre gruppi che, passando il turno, accederanno direttamente alle fasi finali in programma nella seconda metà di maggio nella Città dei Fiori. La serata, organizzata da Ilario Vaccaro, responsabile Sanremo Rock per la regione Calabria, sarà interamente ripresa e trasmessa su On Music - Per chi ama la musica, canale musicale del circuito Vision tv, e sul canale ufficiale Youtube Sanremo Rock TV, con interventi in diretta radiofonica su Radio Irene. L’appuntamento con la prima tappa calabrese di selezioni live del 31° Sanremo Rock & Trend Festival è dunque per le ore 20 all’Hotel Branca, in viale della Libertà a Praia a Mare, in provincia di Cosenza. L’ingresso è gratuito. Sono partner istituzionali del 31° Sanremo Rock & Trend Festival SIAE (Società Italiana degli Autori ed Editori), AFI (Associazione Fonografici Italiani) e NUOVOIMAIE (Nuovo Istituto mutualistico Artisti Interpreti o Esecutori). È ancora possibile iscriversi alle verifiche di idoneità gratuite del Sanremo Rock & Trend Festival 2017-2018 e/o partecipare al bando per autori under 35 “Parole Rock”. Tutte le informazioni e gli aggiornamenti sono sul sito www.sanremorock.it e sulla pagina Facebook ufficiale “Sanremorock”. Contatti: This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. , This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. , 327 423 7725.
Stampa

Le selezioni del 31° Sanremo Rock arrivano in Toscana

Scritto da Ufficio stampa. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0
Anche quest’anno la Toscana si prepara a scatenare il meglio del rock di casa mettendo in campo una nutrita schiera di band del territorio pronte ad affrontare le selezioni del prestigioso Sanremo Rock & Trend Festival. Giovedì 18 gennaio le selezioni live del più importante e longevo concorso dedicato ai gruppi rock emergenti arrivano infatti al Santomato Live Club di Pistoia con una prima tappa regionale che si annuncia davvero incendiaria. Saranno 8 gli artisti locali che imbracceranno le chitarre per sfidarsi a colpi di “riff” e conquistare i tre posti disponibili per le fasi finali del Festival. Il sogno, per tutti, è naturalmente quello di ripercorrere le orme di tanti illustri predecessori come Ligabue, i Litfiba, i Denovo di Mario Venuti, i Tazenda, i Bluvertigo di Morgan o gli Avion Travel, solo per citarne alcuni, che nel corso degli anni sono passati proprio dal Sanremo Rock prima di arrivare al successo. Al Santomato Live vedremo dunque in gara, rigorosamente dal vivo, i Rainweaver da Empoli, le All Broken 29 da Forcoli di Pisa, Kevin Koci da Sansepolcro (AR), Aridopachi da Livorno, 35 Zebras da Prato, i Bob da Chiusi (SI), Decals Band da Forte dei Marmi e i fiorentini Revolution0. A valutarli sarà presente una giuria composta da esperti e addetti ai lavori. Annunciati Serena K. Baldaccini, di StarArt Magazine e La signoria Editore; Giacomo Parretti, musicista; Veronica Papi, manager; Fabio Gimignani, editore; Daniele Visconti, batterista di Irene Fornaciari; Luca Del Sarto, vocal coach. Presidente di giuria sarà Tony De Angelis, Direttore Artistico del Santomato Live Club. Al termine della serata conosceremo i vincitori della tappa per le categorie Rock e Trend, che voleranno direttamente alle fasi finali previste a maggio nella Città dei Fiori. Oltre agli artisti in gara, giovedì si esibiranno al Santomato Live come ospiti due finalisti della scorsa edizione di Sanremo Rock: Gheri, il cantautore toscano già autore per Zucchero e e supporter dello stesso Artista in occasione dei concerti di settembre 2017 all’Arena di Verona, e gli empolesi 3Years, vincitori lo scorso anno del premio assegnato dai Premium Partner. La serata sarà interamente ripresa e trasmessa su On Music - Per chi ama la musica, canale musicale del circuito Vision tv, e sul canale ufficiale Youtube Sanremo Rock TV, con interventi in diretta radiofonica su Radio Irene. L’appuntamento con la prima tappa toscana di selezioni live del 31° Sanremo Rock & Trend Festival è dunque al Santomato Live Club, presso il Circolo Arci Santomato di via Montalese 25/A a Pistoia. Alle ore 20,15 è prevista la cena a buffet. Musica live a partire dalle ore 21,30. L’ingresso è gratuito. Sono partner istituzionali del 31° Sanremo Rock & Trend Festival SIAE (Società Italiana degli Autori ed Editori), AFI (Associazione Fonografici Italiani) e NUOVOIMAIE (Nuovo Istituto mutualistico Artisti Interpreti o Esecutori). Le prossime selezioni live per le band della Toscana sono previste il 22 febbraio e il 22 marzo. È ancora possibile iscriversi alle verifiche di idoneità gratuite e/o partecipare al bando per autori under 35 “Parole Rock”. Tutte le informazioni e gli aggiornamenti sono sul sito www.sanremorock.it e sulla pagina Facebook ufficiale “Sanremorock”. Contatti: This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. , This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. , 327 423 7725.
Stampa

Il 12 gennaio esce "Alaska", singolo di debutto di Sara Brown

Scritto da Ufficio stampa. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0
Si intitola “Alaska” ed è il singolo di debutto di Sara Brown, giovane talento cresciuto a Los Angeles nello studio di Mikal Blue (One Republic, Colbie Cillat, James Blunt, Jason Mraz, Don Felder). Polistrumentista, cantante e songwriter diciannovenne, Sara suona da quando aveva 7 anni. Fin da piccola inizia ad esibirsi nei pub e come busker in strada, col sogno di studiare pianoforte. Durante la scuola finanzia le sue lezioni di musica e canto lavorando fino alle 3 di notte in un pub. L’avventura in una punk band le regala esperienza live e le consente di mettere in mostra il suo talento come cantante, ma la passione musicale la porta anche verso territori pop, RnB, dance, jazz e blues. A 17 anni lascia la Svizzera per trasferirsi a Los Angeles, dove intende realizzare il suo sogno di musicista. Qui conosce Mikal Blue, inizia a lavorare nel suo studio e firma canzoni come cowriter con Mookie, figlio di Michael Klaus (produttore di Jeff e Tim Buckley). Diventa anche grande amica del produttore Eric Racy (Katy Perry, Robin Thicke, Pharell, Kelly Clarkson, Drake). La musica di Sara combina insieme le sue più grandi passioni: RnB acustico, ballate pop ed elementi funky. Ne scaturisce un sound emozionante che trasuda uno spirito selvaggio e libero, proprio come lei. Sara è una piccola donna che si è fatta da sé, come da sé, applicando la sua passione per la robotica e l’ingegneria, ha costruito i propri PC e microfoni. Ma Sara è anche una giovane ragazza semplice ed istintiva, che gioca con la Playstation, cucina muffins, adora la cioccolata svizzera in inverno e ama mangiare il gelato d’estate. Preferibilmente in… Alaska! “Alaska” è disponibile dal 12 gennaio 2018 in versione digitale in tutti gli store online. Il brano, scritto da Sara insieme a Patrice Rabovsky, è distribuito da Universal Music ed è prodotto da Lungomare Srl, Keep Hold Srl, SDT Eventi Srls e Dancing City.