COMUNICAZIONE: Non inviate comunicati via email (anche perchè è disattivata... momentaneamente) perchè nessuno li pubblicherà per voi. Se volete pubblicare dei contenuti su questo sito registratevi seguendo l'apposita procedura. Ognuno può pubblicare i propri contenuti ma attenzione a cosa pubblicate e come (non mettete immagini troppo grosse). Gli account che creano problemi saranno rimossi.

Vi chiediamo anche di fare attenzione a come si presenta una news. L'occhio vuole la sua parte... Aggiungete il leggi tutto.

 

Stampa

"PROIETTILI" il video dei VALERY LARBAUD

Scritto da diego. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0

qui: http://www.youtube.com/watch?v=zvRZzHSAI1U il nuovo video dei VALERY LARBAUD del singolo "PROIETTILI" regia di LAURA GALLESE per bzonevideo "Con un’ estetica che attinge dall’immaginario descritto in FURORE di John Steinbeck, i VL suonano legati a catene che ritroviamo sulla plancia di un gioco dalle regole misteriose mosse da 4 individui, che in una ambientazione di lussuosa decadenza, ostentano l’indifferenza più becera e ignorante di fronte alla barbarìe quotidiana descritta nel testo del brano. In questo scenario una dama apparentemente disinteressata osserva la scena e dopo uno sguardo al triste epilogo di un’epoca vicina al suo tramonto, volta le spalle e guarda fuori; squarciando la penombra in quelle stanze dove sembra sempre che tutto accada in sfregio alle sofferenze e alle lotte dell’umanità vera!" il testo del brano: PROIETTILI Fino a Quando i proiettili Non Torneranno a fischiare Avremo il tempo per le tue PAROLE MISURATE ALLE COSE CHE NON CONTANO Fino a quando i proiettili non torneranno a fischiare Voglio bere fino a affogare Per imparare che cosa vuol dire ingoiare L’amaro e il bruciore. Fino a che i tuoi proiettili Non torneranno a fischiare Faremo una festa dove si può gridare e stonare Per tutte le ore di buio e di luce. Ma lei! Ma lei Nemmeno la bomba la sfiorerà. Nell’ urto i capelli davanti alla faccia, La polvere sopra la testa, ma nulla la sfiorerà! La guerra si! Sfiorirà per lei! Finirà per lei! La guerra finirà! Per quando i proiettili Torneranno a fischiare Avremo un pensiero per te Mentre lontano dormi e non sai… che liberi a volte si nasce non sempre così si muore. Per questo noi dobbiamo lottare. MA STIAMO COSì IN BASSO CHE CI BASTANO PAROLE CHIARE E UN GESTO SINCERO NON HAI IL FREDDO NECESSARIO NELLA MANO NON SERVONO PISTOLE Più GRANDI CON QUEL CUORE NON LO TIENI L’affanno DELLA MIRA NON SERVONO PISTOLE! BASTA! RICORDA! C’è LEI E lei Nemmeno la bomba la sfiorerà. Nell’ urto i capelli davanti alla faccia, La polvere sopra la testa, ma nulla la sfiorerà. La guerra si! Sfiorirà per lei! Finirà per lei! La guerra finirà!

Stampa

Il terzo principio della Dinamica

Scritto da VALERY LARBAUD. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0

Il nome Valéry Larbaud si riferisce all’omonimo poeta, traduttore, critico letterario francese esponente di punta del cosmopolitismo durante il periodo della 2^ guerra mondiale, ed ebbe il merito di portare alla fama internazionale i romanzi di Svevo e Joyce. La definizione dei VL ha attraversato tutti i possibili generi dal rock teatrale, al rock d’autore, al cantautorato, al dark-soul & blues. Quello che più si addice è il genere mai detto che forse nemmeno esiste il NO(n)ROCK! Sembra rock ma non lo è! Ammicca come il rock ma non lo è! Muri di chitarre, batterie pulsanti e sbilenche improvvisamente arretrano, per dare spazio alla decadenza del pianoforte, mentre la voce alterna timbriche isteriche ed evocative a morbidi sussurri pop nell’accezione più alta. E su tutto la parola si prende lo spazio dovuto all’urgenza del dire. Valèry Larbaud indie per necessità, forma e sostanza. Nel 2011 i Valéry Larbaud registrano il loro nuovo lavoro con la produzione artistica di GIONATA MIRAI (Teatro degli Orrori / SEBP ), la masterizzazione curata da GIOVANNI VERSARI e la partecipazione in un brano di EMIDIO CLEMENTI ( Massimo Volume ). Il disco è registrato a Crema presso l’EARTHGROUND STUDIO di Giorgio Patrini. Formazione: Diego Pallavera voce Manuel Landi batteria Paolo Ciuchi chitarra Davide Ciuchi piano Nicola Iazzi basso.

Stampa

SPECIALE PACCHETTO PRODUZIONE DISCOGRAFICA

Scritto da Francesca. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0

Un’imperdibile soluzione, mirata alla produzione e al lancio di un progetto discografico, ideata e realizzata da HEAD STUDIO RECORDS in collaborazione con M.E.I., WONDERMARK, MYCD, THE FACTORY PRODUCTION, LORENZO EVANGELISTI e supportata da ZED ENTERTAINMENT ITALY. Questo speciale pacchetto promozionale si rivolge a BAND, ARTISTI, ETICHETTE DISCOGRAFICHE, PRODUTTORI e altri ADDETTI DEL SETTORE. L’offerta prevede la produzione completa di un progetto discografico, relativo sia al lancio di artisti inediti e non, che al rinnovamento d’immagine di artisti già avviati. I vantaggi più evidenti e immediati sono l’imbattibilità del prezzo, la comodità di un unico referente per una gamma estremamente completa di servizi, e, grazie alla sinergia di partner esclusivi, l’opportunità di usufruire di ulteriori servizi integrativi ad un costo promozionale. Dati i termini ECCEZIONALI che la caratterizzano, l’offerta sarà riservata agli artisti che, previo invio di materiale demo o pre-produzione, saranno selezionati da Head Studio Records. L’offerta è valida fino al 31 gennaio 2012. Solo se seriamente interessati e per richiedere l’informativa completa con i dettagli dell’offerta, vi invitiamo a scrivere a This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. . undefined

Stampa

A colori Nuovo singolo per Luca Lastilla

Scritto da Francesca. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0

TEMPO DI REGALI? Dall'antica usanza spagnola di offrire doni al sovrano, a quella più contemporanea di “dar sfoggio” di autostima e affetto nei propri confronti, un regalo è sempre un’occasione per sorprendere e ricominciare. Un regalo da o,99 centesimi è davvero alla portata di tutti per un risultato davvero gratificante! Scommettiamo? Formula soddisfatti o rimborsati, anche se riteniamo esserci più di un motivo per approfittarne: ... per dare una colonna sonora a colori a questa tua giornata ... o trovare quella originale e diversa per un Natale a colori; ... per un nuovo punto di vista a colori ...o regalare un momento a colori a chi ha iniziato la sua giornata in bianco e nero... Le emozioni corrono alla velocità della luce, dunque affrettati a prenderne una! Scarica ora il nuovo singolo di LUCA LASTILLA a colori su www.lucalastilla.com!   CREDITS: Label: Head Studio Records Release date: December 15, 2011 Producer: Luca Lastilla Mixed by: Simone Palazzo Recorded by: Franco Poggiali Mastered by: Simone Palazzo, Gabriele Caldini Artwork by: Head Studio Records “A Colori” written by Luca Lastilla © 2011 Luca Lastilla Additional Musicians: Gabriele Doni: electric guitar © 2011 Head Studio Records

Stampa

MArteAwards 2011

Scritto da Irene. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0

A Corviale la settima edizione del Premio Italiano all’Arte Nuova. L’Awards 2011 quest’anno è stato realizzato da Livia Tedeschi, vincitrice sezione artigianato. Ospite confermato Dellera, bassista degli Afterhours accompagnato dal violino di Rodrigo D’erasmo Sabato 17 dicembre 2011 , h 19.30 - 01.00 Galleria D’arte “Il Mitreo” - via Mazzacurati 61/63 e 76 – Roma Torna la notte dei MArteAwards, l’evento di premiazione dei vincitori di MArteLive e di addetti ai lavori, giornalisti e artisti che si sono distinti per aver favorito e promosso nuove produzioni culturali. Anche quest’anno l’evento sarà ospitato all’interno del CorvialeUrbanLab, il primo laboratorio di arte a 360° in periferia. Un gala artistico dell’arte emergente realizzato in pieno stile MArteLive, con il susseguirsi di spettacoli e allestimenti coreografici, il tutto rigorosamente dal vivo e per l’occasione anche in diretta streaming grazie alla webtv indipendente su www.meddle.tv e sul sito ufficiale www.corvialeurbanlab.it. I MArteAwards sono una manifestazione unica in Italia, un'occasione di riscatto per artisti emergenti e un'opportunità di promozione dell'arte pura, fatta dai giovani e per i giovani. L'obiettivo è quello di premiare con il MArteAward, una statuetta realizzata artigianalmente con materiali di riciclo ad opera di Livia Tedeschi, vincitrice sezione artigianato 2011, i migliori artisti selezionati in ogni parte d'Italia attraverso il progetto LFM Italia (LocaliFriendsMArteLive). Tre le categorie dei MArteLive Awards: vincitori assoluti MArteLive del concorso, Premi speciali MArtelive 2011 dati dai partner agli artisti in corcorso e le TargheLive - addetti ai lavori. Il primo, l'award più ambito e “sudato” viene assegnato ai vincitori dell'ultima edizione di MArteLive. A questo si affiancano i premi speciali, assegnato dai partner di MArteLive a uno dei finalisti che hanno partecipato alla finale nazionale, e le targhe per addetti ai lavori, assegnati dal comitato artistico di MArteAwards ad artisti non in concorso, lavoratori dello spettacolo e tecnici che, a vario titolo, si sono distinti durante l'anno. www.marteawards.it www.martelive.it Ufficio Stampa Erica Gasaro

Stampa

SICK TAMBURO (EX PROZAC+) PRESENTANO IL NUOVO DISCO A.I.U.T.O. @ LATTE PIU LIVE

Scritto da INDIEBOX MUSIC - UFFICIO STAMPA. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0

VENERDI 23 DICEMBRE SICK TAMBURO (Ex Prozac+) ''A.I.U.T.O'' IL NUOVO DISCO USCITO IL 4 NOVEMBRE LATTE PIU LIVE - BRESCIA A circa due anni dall'uscita del loro omonimo disco di esordio, i SICK TAMBURO aka Gian Maria Accusani ed Elisabetta Imelio tornano sulle scene con il nuovo album A.I.U.T.O. Più melodico del precedente, con quattro brani cantati da Mr. Man (alias di Gian Maria Accusani), il nuovo album ruota attorno al conflitto, interno all'uomo, tra il procurarsi il male ed il successivo bisogno di chiedere aiuto. Una delle band più originali dell'underground italiano... Dopo l'esperienza come Prozac+ e il successo del loro primo album... SICK TAMBURO presentano A.I.U.T.O. IN CONCERTO LATTE PIU LIVE – BRESCIA COMUNICATO STAMPA IL DISCO RACCONTATO DA GIAN MARIA ''A.I.U.T.O. racconta di come l'essere umano ricerchi sempre gli stessi percorsi e commetta sempre gli stessi sbagli, con ossessiva ripetitività. Come se, una volta scoperto il "piacere" dell'errore, dell'infelicità, l'uomo ricorresse a vere e proprie tecniche per far sì che il dolore si ripresenti al più presto. Quello che abbiamo voluto mettere in luce è il conflitto tra il procurarsi il male ed il successivo bisogno di chiedere aiuto. A.I.U.T.O. è un grido rivolto a noi stessi: è la voglia di uscire da certi meccanismi creati da noi stessi per farci soffrire.'' *********************************** I SICK TAMBURO, band pordenonese di Gian Maria Accusani ed Elisabetta Imelio (già Prozac+), esordiscono discograficamente nell'aprile del 2009 per l'etichetta LA TEMPESTA ottenendo un'ottima risposta di pubblico grazie soprattutto ai 2 singoli IL MIO CANE CON TRE ZAMPE e PARLAMI PER SEMPRE e ai quasi 100 concerti che il gruppo ha fatto in un anno e mezzo dall'uscita del disco in giro per tutta l'Italia. . A.I.U.T.O. È stato anticipato ad ottobre dal singolo E SO CHE SAI CHE UN GIORNO, il cui videoclip è stato girato, come per i precedenti due, dal regista Stefano Poletti. + DOPO IL CONCERTO... NELLA B-SIDE DEL LATTE PIU LIVE  RETRO' L'incredibile viaggio nel mondo della musica: strokes, trashman, decibel, litfiba, stereo mc's, madness, interpol, depeche mode, blur, ratm, house of pain, placebo, joy division, franz ferdinand... . SELECTER:  DEEJAY DAVE – RAZZPUTIN / COOLSHAKER.COM DJ PILVIO -B-SIDE NIGHT/PXL --------------------------------------------------------------------------- ★★★ INGRESSO 10 EURO ★★★ Opening 22.30 ------------------------------------------------------------------------

Stampa

SABATO 17 DICEMBRE SUBSONICA DJ SET AL LATTE PIU LIVE DI BRESCIA

Scritto da INDIEBOX MUSIC - UFFICIO STAMPA. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0

SABATO 17 DICEMBRE SUBSONICA DJ SET !!! STANNO ARRIVANDO !!! SUBSONICA DJ SET - TUTTI E 5 INSIEME PER LA PRIMA VOLTA A BRESCIA LATTE PIU LIVE - BRESCIA Samuel, Max, Boosta, Vicio e Ninja hanno deciso di mettere da parte le loro anime … individuali per riunirsi in uno straordinario Dj Set!! I Subsonica sono una band. Un gruppo. Suonano dal vivo ed i loro tour sono lunghi ed intensi. Ora i Subsonica sono pronti per un Dj Set che li vede tutti e cinque alternarsi alla console, miscelando diversi stili musicali che rappresentano ampiamente i differenti colori della Musica Dance ed Elettronica, spaziando dall’Indie Rock, all’House, al Drum & Bass. --------------------------------------------------------------------------- ★★★ INGRESSO 17 EURO ★★★ Opening 22.30 ------------------------------------------------------------------------ Latte Piu Live - Via G. Di Vittorio 38 Brescia (zona industriale – motorizzazione) www.lattepiulive.it Infoline: 328 2550096

Stampa

I Velodrama - Esordio rock in radio

Scritto da Alex. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0

 A partire da venerdì 25 Novembre sarà in rotazione radiofonica il primo singolo dei Velodrama dal titolo “l’immagine”, brano che da il nome all’EP che uscirà nella primavera del 2012. Il singolo sancisce l’esordio discografico della band romana, un brano accattivante e dalle marcate tonalità rock, proprio quel genere che ha contraddistinto il gruppo nel panorama musicale capitolino. I VELODRAMA descrivono questo singolo come lo smarrimento dell'identità di ogni singolo individuo, attraverso l'industrializzazione e la manipolazione mediatica di internet e TV. La produzione è affidata ad Alex Marton del Firstline Studio, produzione attenta alle nuove sonorità emergenti. Note Biografiche : I VELODRAMA nascono nell' ottobre del 2008 da un idea di Stefano Pilloni (cantante e compositore della band) e dopo pochi mesi di intenso studio compositivo, creano il loro primo lavoro dal nome "INTROSPEZIONE", un EP dalle sonorità ancora acerbe ma tuttavia denso di atmosfere profonde ed accattivanti. Un tour vede la band impegnata a promuovere questo primo lavoro, che gli consente di calcare molteplici palchi in tutta Italia, catturando da subito l'attenzione del pubblico e confermando il loro talento con la pubblicazione della rivisitazione del brano di Rino Gaetano "Escluso il cane". Successivamente alla cover la band decide di chiudersi in studio per perfezionare il tiro armonico e compositivo dei nuovi brani. Nell'agosto del 2011 dopo due anni di assenza dalla scena musicale, i Velodrama creano il loro secondo lavoro "L'IMMAGINE" un Ep dalle sonorità aggressive e dai testi taglienti, che spezzano radicalmente il silenzio dell'indifferenza umana attraverso argomenti di natura sociale: "non stupirti se ti lasceranno margini per la tua immagine!". La band è composta da : STEFANO PILLONI voce e chitarra ritmica FLAVIO GIANELLO chitarra solista CORRADO CIACCIA basso FABIO CESARINI batteria Tutti i testi e musiche sono stati scritti e composti da Stefano Pilloni

Stampa

Alice Mondia debutta con "Rabbia" cantando in italiano

Scritto da gioecoperrecmedia. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0

Il suo primo singolo in Italiano http://www.youtube.com/watch?v=7RkkPM_rtfw&ob=av2e E’ il suo primo singolo in Italiano, Alice con l’ausilio di Martino Lo Cascio (autore del testo) descrive in questa canzone la quotidianità esattamente con la grinta che la rappresenta nel suo essere una ragazza che ha voglia di vivere da padrone la sua vita. Per questo con “RABBIA” esprime il suo desiderio di affrontare determinata la sua esistenza.

Stampa

EX VOTO - Canti di Fede e Tradizione del Sud Italia

Scritto da On Mag Promotion. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0

In Occasione del Natale, il cantautore-mediterraneo Sandro Sottile, propone un progetto/spettacolo dal suggestivo nome: “EX VOTO” - Canti di Fede e Tradizione del Sud Italia. “EX VOTO” rielabora i canti di tradizione legati alle festività natalizie e li ripropone in una particolarissima chiave dal marcato mood mediterraneo. E’ proprio dai testi ed dalle arie che, ancora oggi, si tramandano oralmente nel Sud Italia (dalla Campania alla Calabria, dalla Lucania alla Sicilia) che l’ensemble prende ispirazione. “EX VOTO”, propone un live set totalmente unplugged e utilizza strumenti della tradizione popolare. Sarà il suono delle chitarre battenti e delle mandole scandito dal battere discreto del tamburo a fare da contraltare al “suono natalizio” per antonomasia delle zampogne e delle ciaramelle. Il repertorio proposto da “EX VOTO” spazia da composizioni originali a rielaborazioni di nenie popolari; canti di fede come “Quanno nascette ‘o Ninno” (S. Alfonzo Maria De Liguori), Nascette lu Messia (trad. Napoletana), Tarantelle del ‘600, Pastorali tradizionali e le popolarissime “Strine” calabresi. Il Progetto, guidato sapientemente dal cantautore Sandro Sottile, porta in Tour uno spettacolo che potrà essere allestito in auditorium, teatri, cappelle, chiese e cattedrali. Il Tour 2010 li ha visti percorrere in lungo e in largo il Sud dello Stivale, con emozionanti e suggestive performance tenutesi nelle più belle chiese della nostra terra. “EX VOTO” ha da pochissimo realizzato un disco che è un condensato di dolci atmosfere e colonna sonora di quel sentimento natalizio carico di spiritualità. “Ex Voto Suscepto” recitava l’antica locuzione latina, alla quale il progetto si ispira, che si potrebbe tradurre con ”secondo promessa fatta”...FATTA e MANTENUTA...parola di “EX VOTO”. per info concerti : This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.  

Stampa

Corviale Urban Lab 2011

Scritto da Irene. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0

Torna CorvialeUrbanLAB, il primo laboratorio di arte a 360° in periferia e per la sua terza edizione ospiterà al suo interno il “Walk show nel Serpentone” a cura di Urban Experience e i MArteAwards 2011, le premiazioni ufficiali dei vincitori di MArteLive e ospiti speciali come Dellera, Rodrigo D’Erasmo e il duo de “Gli scontati” con Lorenzo Kruger e Giacomo Toni e laboratorio didattico “Restyling Corviale” a cura di WorkInProject. Sabato 17 e domenica 18 dicembre 2011 , h 16.00 - 01.00 - via Mazzacurati 61/63 e 76 – Roma Galleria d’Arte “Il Mitreo” – Teatro Arvalia - Biblioteca Corviale – Biblioteca Marconi – Serpentone di Corviale Torna Corviale Urban LAB, il laboratorio artistico urbano patrocinato dal XV Municipio di Roma. Riflettori puntati sulla periferia, questa volta, per dar risalto a quelle che sono le realtà culturali sviluppatesi nel quartiere e non solo. Sabato 17 dicembre dalle 11.00 assisteremo ad una giornata dedicata alla cultura e all'arte a 360°. Tra le novità di quest’anno il “Walk show nel Serpentone” a cura di Urban Experience, il laboratorio didattico “Restyling Corviale” a cura di WorkInProject. La galleria d’arte Il Mitreo ospiterà i “MArteAwards 2011” premiazioni ufficiali di MArteLive con ospite speciale DELLERA insieme a Rodrigo D’Erasmo, la Biblioteca Corviale con il Centro Polivalente “Nicoletta Campanella” ospiterà reading, mostre, proiezioni e un in collaborazione con i cittadini di Corviale tra i quali segnaliamo la Mostra “Be Proud”, un foto racconto dell’Europride e le jam session e i concerti organizzati dalla Scuola di Musica Arvalia e dall’Orchestra Giovane Arvalia. Infine la Biblioteca Marconi ospiterà presentazioni di libri e mostre. Domenica 18 dicembre alle 21.30 l’evento conclusivo di Corviale Urban LAB 2011 al Teatro Arvalia con il concerto omaggio a Paolo Conte de “Gli Scontati” progetto speciale di Lorenzo Kruger dei Nobraino e Giacomo Toni. Quasi tutti gli eventi saranno trasmessi in diretta streaming grazie alla collaborazione di MeddleTV sia sul sito della webtv che sul sito ufficiale www.corvialeurbanlab.it e su www.marteawards.it . Alessio Conti, Delegato alle Politiche Giovanili del Municipio Roma XV, e promotore dell’iniziativa “Corviale Urban LAB torna anche quest'anno – ha dichiarato Alessio Conti, Delegato alle Politiche Giovanili del Municipio Roma XV e promotore dell’iniziativa – per dare continuità al percorso intrapreso volto alla promozione dell'arte emergente. Diversi luoghi del Municipio si trasformeranno per ospitare giovani talentuosi perchè la riqualificazione delle periferie d'Italia passa anche attraverso l'Arte e la partecipazione.” Ufficio Stampa | Erica Gasaro | +39 393 9252140 | This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. SCHEDE MARTEAWARDS – Galleria Mitreo – 17 dicembre – 21.00 I MArteAwards sono una manifestazione unica in Italia, un'occasione di riscatto per artisti emergenti e un'opportunità di promozione dell'arte pura, fatta dai giovani e per i giovani. L'obiettivo è quello di premiare con il MArteAward, una statuetta realizzata artigianalmente con materiali di riciclo ad opera di Livia Tedeschi, vincitrice sezione artigianato 2011, i migliori artisti selezionati in ogni parte d'Italia attraverso il progetto LFM Italia (LocaliFriendsMArteLive). Tre le categorie dei MArteLive Awards: vincitori assoluti MArteLive del concorso, Premi speciali MArtelive 2011 dati dai partner agli artisti in corcorso e le TargheLive - addetti ai lavori. DELLERA – Galleria Mitreo – 17 dicembre – 22.30 Dellera, cosi' gli piace farsi chiamare, e' conosciuto come autore e bassista degli Afterhours e come protagonista di numerose collaborazioni, lavorando con artisti quali Dente, Il Genio e Calibro 35 con i quali, dopo il successo del brano "L'appuntamento", ha registrato "Lato Beat Vol 1". Il singolo estratto dall’album, "Il Beat Cos'è", è stato 5 settimane alla N° 1 della Indie Music Like e 5 mesi nella top five diventando il terzo singolo del 2010 per la Indie Music Like. Inglese d’adozione, vive e respira la scena musicale internazionale degli anni ‘90 attraverso progetti e collaborazioni tra Londra e Birmingham, dove vivrà per dieci anni. GLI SCONTATI – Teatro Arvalia - 18 dicembre – 21.30 Lorenzo Kruger e Giacomo Toni sono la voce e il pianoforte di questo duo, concerto tributo a Paolo Conte. Una scelta di brani che traccia un profilo vivace del grande autore astigiano. Canzoni scelte per ritmo, dove una voce e un piano bastano a fare lo spettacolo.
Qualche ricercatezza ma perlopiù grandi classici, molto conosciuti, quasi "Scontati". Una lettura di Conte, che se Conte non fosse Conte, potremmo definire allegra. URBAN EXPERIENCE – Serpentone di Corivale – 17 dicembre - 11.00 “Walk show nel Serpentone”, a cura di Urban Experience sarà una passeggiata radioguidata basata su soluzioni whisper radio all'interno di uno dei condomini più lunghi d'Europa: il cosiddetto “serpentone” di Corviale. Il percorso radioguidato avrà come voci guida alcuni conduttori di urban experience, esperti di storia dell'arte e dell'architettura, rappresentanti delle associazioni e delle comunità del quartiere e i protagonisti del geoblog che ha mappato quel territorio. Lungo l'itinerario saranno installati dei mobtag, codici digitali che permetteranno agli smart phone di linkare a dei video che hanno documentato un particolare percorso emozionale, già inseriti nel geoblog delle “microstorie” di Corviale. Il geoblog delle “microstorie” di Corviale è un'esperienza già avviata nel 2010 http://www.geoblog.it/arvalia/ con un'attività di animazione multimediale che ha coinvolto i bambini delle scuole elementari di Corviale. BE PROUD – Biblioteca Corviale – 17 dicembre – 19.00 “Be Proud” è il frutto della collaborazione di 14 persone che hanno trovato nella fotografia lo strumento con il quale cercano di andare oltre al semplice vedere, per comunicare attraverso le immagini il mondo circostante, considerando il proprio bagaglio emotivo e la sensibilità personale. Ed è in quest'ottica che Be Proud racconta l'edizione 2011 dell'europride svoltasi a Roma a giugno di quest'anno, un evento che ha portato circa un milione persone sulle strade delle capitale in occasione della parata conclusiva dell'11 giugno, l'evento più importante di una manifestazione durata 10 giorni. SCUOLA DI MUSICA ARVALIA, Concerti e jam session Biblioteca Corviale – 17 dicembre – 21.30 La Scuola Popolare di Musica ARVALIA è nata nell'ottobre del 2008 da una iniziativa del Municipio Roma XV. Svolge la propria attività nel quartiere Magliana, in uno spazio di 650 mq. su due livelli. I corsi sono aperti a tutti, bambini, ragazzi e adulti. L’intento è quello di offrire ai cittadini di qualsiasi età l’opportunità di un rapporto più diretto e aperto con la musica, compatibile e integrato con il proprio stile di vita. La Scuola si rivolge a chi desidera svolgere un'attività ludica per una limitata disponibilità di tempo, a coloro che vogliono recuperare una passione accantonata negli anni precedenti ed anche a chi vuole vivere la musica come una professione. undefined