COMUNICAZIONE: Non inviate comunicati via email (anche perchè è disattivata... momentaneamente) perchè nessuno li pubblicherà per voi. Se volete pubblicare dei contenuti su questo sito registratevi seguendo l'apposita procedura. Ognuno può pubblicare i propri contenuti ma attenzione a cosa pubblicate e come (non mettete immagini troppo grosse). Gli account che creano problemi saranno rimossi.

Vi chiediamo anche di fare attenzione a come si presenta una news. L'occhio vuole la sua parte... Aggiungete il leggi tutto.

 

Stampa

La cantautrice Sorgente presenta "Lucia"

Scritto da Alex. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0

“Lucia”, il nuovo singolo della cantautrice di Cambridge, Anna Maria Iorio in arte “Sorgente”, tratto dall'album in uscita “Queens of Roses”. LINK VIDEOCLIP UFFICIALE: http://youtu.be/jKKY5auTvQE “Lucia”: Ecco il nuovo singolo e videoclip di Sorgente dal titolo “Lucia”, tratto dall'album in uscita “Queens of Roses”. Un brano dal significato speciale per l'artista, dedicato a una cara amica scomparsa. “Ti battevi, camminando accanto a tutti coloro che meritavano una chance..e insieme danzavamo sul lato oscuro dell'arcobaleno, lasciando che la tristezza scorresse via.....” Poche parole per descrivere un emozionante momento di musica, che suona corde intime attraverso una voce intensa e avvolgente. Il disco: Queens of Roses nasce “Sulla Strada”, nel senso più stretto del termine ma anche “metaforico”. Infatti Sorgente, che nasce e vive la sua infanzia a Cambridge, decide di tornare per un periodo nella sua città natale, rinomata per le sue piazze sempre ricche di artisti, i “Buskers”, e incontra moltissimi musicisti con i quali condivide strada e palchi. Questa esperienza segna artisticamente la cantante, dando una svolta al suo modo di concepire la musica. Nascono i primi brani in lingua inglese proprio durante questo viaggio speciale. Una Menestrella Vagante, titolo di uno dei brani del disco “Wandering Minstrel” in cerca del suo posto nel mondo. Un viaggio pop, ricco con influenze della world music ed etniche, che scioglie le briglie di un'artista poliedrica con una voce penetrante.. Il disco racconta di come una donna riscopre il suo potere, lasciando andare le illusioni e i legami che la imprigionano in un ruolo che non le appartiene..Ma con grande sorpresa si accorge che una volta ottenuto il suo posto nel reame, è disposta a lasciare tutto per andare libera verso un orizzonte nuovo senza limiti.. Regine di Rose, al plurale, perché a dare un tocco originale e caratterizzante è l'unione della voce con la danza, grazie all'incontro artistico con Ivana Caffaratti danzatrice di singolare talento e Sally Innocenti danzatrice emergente. Una coreagrafia che passa dalla mistica al folk lasciando stupore e meraviglia. Dopo la prima al Teatro Lumiere di Firenze (per l'occasione teatro pieno), Queens of Roses si prepara per un tour estivo, in vari festival e sulla strada in attesa di approdare nuovamente nei teatri in autunno. Il progetto unisce due percorsi: 1) quello musicale, Per le musiche di alcuni brani preziosa la collaborazione con il giovanissimo Lucas Fratini, che debutta per la prima volta come compositore; il Videoclip del singolo “Lucia” realizzato dalla Zerotarget con la regia di Andrea Tani. Protagoniste del video la cantautrice e le due danzatrici. 2) quello teatrale, dove la cantautrice, Anna Maria Iorio, si unisce a Ivana Caffaratti (www.ivanacaffaratti.com) e Sally Innocenti, danzatrici in una formazione al femminile che prende il nome dal titolo dell'album. Attraverso la danza espressiva contemporanea, si da un volto alle numerose sfaccettature dell'essere donna e delle sue molteplici forme. Tre Donne e il loro Reame, in un incontro di voce danza e suono.. “Una canzone dedicata ad una cara amica che ci ha lasciato.. Un tentativo di esprimere emozioni delicate e intime attraverso un linguaggio che a lei piaceva.. “ Sorgente sta preparando la canditatura al Premio Tenco e al premio Ciampi 2012. Sorgente continua ad affiancare alla carriera artistica, un'intensa attività come musicoterapeuta con bambini/e ragazzi/e e diversamente abili . In particolare si creano spettacoli dove quest'ultimi sono protagonisti con i propri talenti (canto danza e recitazione e giocoleria).Il suo sogno è di continuare a incoraggiare queste persone a realizzare i propri talenti, dove si possa dar vita alle proprie “Risorse” consapevoli dei propri limiti. Breve biografia: Anna Maria Iorio, inizia le sue prime esibizioni canore all'età di 8 anni. Durante la formazione scolastica “arrotonda” cantando nei pianobar, nelle orchestre live. Il canto e la musica diventano centrali, non solo per la propria crescita artistica, ma anche in molte attività che ha svolto con bambini e ragazzi. Nel 2010 Anna Maria in arte Sorgente, debutta come cantautrice, con l'album inedito “Il Movimento dell'Anima” che vede la collaborazione di 9 musicisti (Johnny Sassoli, Diego Sordi, Carlos Santa Maria, Marna Fumarola, Michela Munari, Serena Mantini, Giordano Brandini, Alessandro Irene,Beatrice Maggi). Comincia già in questa occasione una fusione fra voce e danza che si consolida nel nuovo progetto appena uscito. Sorgente vive nel cuore della Toscana, e porta la propria musica in Italia e all'estero. sito ufficiale: www.sorgenteco.com canale youtube: Sorgenteinarte fb: http://www.facebook.com/pages/Sorgente/208033695978783

Stampa

“Lucia”, il nuovo singolo della cantautrice di Cambridge, Anna Maria Iorio in arte “Sorgente”,

Scritto da L.G.. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 1

“Lucia”, il nuovo singolo della cantautrice di Cambridge, Anna Maria Iorio in arte “Sorgente”, tratto dall'album in uscita “Queens of Roses”. LINK VIDEOCLIP UFFICIALE: http://youtu.be/jKKY5auTvQE “Lucia”: Ecco il nuovo singolo e videoclip di Sorgente dal titolo “Lucia”, tratto dall'album in uscita “Queens of Roses”. Un brano dal significato speciale per l'artista, dedicato a una cara amica scomparsa. “Ti battevi, camminando accanto a tutti coloro che meritavano una chance..e insieme danzavamo sul lato oscuro dell'arcobaleno, lasciando che la tristezza scorresse via.....” Poche parole per descrivere un emozionante momento di musica, che suona corde intime attraverso una voce intensa e avvolgente. Il disco: Queens of Roses nasce “Sulla Strada”, nel senso più stretto del termine ma anche “metaforico”. Infatti Sorgente, che nasce e vive la sua infanzia a Cambridge, decide di tornare per un periodo nella sua città natale, rinomata per le sue piazze sempre ricche di artisti, i “Buskers”, e incontra moltissimi musicisti con i quali condivide strada e palchi. Questa esperienza segna artisticamente la cantante, dando una svolta al suo modo di concepire la musica. Nascono i primi brani in lingua inglese proprio durante questo viaggio speciale. Una Menestrella Vagante, titolo di uno dei brani del disco “Wandering Minstrel” in cerca del suo posto nel mondo. Un viaggio pop, ricco con influenze della world music ed etniche, che scioglie le briglie di un'artista poliedrica con una voce penetrante.. Il disco racconta di come una donna riscopre il suo potere, lasciando andare le illusioni e i legami che la imprigionano in un ruolo che non le appartiene..Ma con grande sorpresa si accorge che una volta ottenuto il suo posto nel reame, è disposta a lasciare tutto per andare libera verso un orizzonte nuovo senza limiti.. Regine di Rose, al plurale, perché a dare un tocco originale e caratterizzante è l'unione della voce con la danza, grazie all'incontro artistico con Ivana Caffaratti danzatrice di singolare talento e Sally Innocenti danzatrice emergente. Una coreagrafia che passa dalla mistica al folk lasciando stupore e meraviglia. Dopo la prima al Teatro Lumiere di Firenze (per l'occasione teatro pieno), Queens of Roses si prepara per un tour estivo, in vari festival e sulla strada in attesa di approdare nuovamente nei teatri in autunno. Il progetto unisce due percorsi: 1) quello musicale, Per le musiche di alcuni brani preziosa la collaborazione con il giovanissimo Lucas Fratini, che debutta per la prima volta come compositore; il Videoclip del singolo “Lucia” realizzato dalla Zerotarget con la regia di Andrea Tani. Protagoniste del video la cantautrice e le due danzatrici. 2) quello teatrale, dove la cantautrice, Anna Maria Iorio, si unisce a Ivana Caffaratti (www.ivanacaffaratti.com) e Sally Innocenti, danzatrici in una formazione al femminile che prende il nome dal titolo dell'album. Attraverso la danza espressiva contemporanea, si da un volto alle numerose sfaccettature dell'essere donna e delle sue molteplici forme. Tre Donne e il loro Reame, in un incontro di voce danza e suono.. “Una canzone dedicata ad una cara amica che ci ha lasciato.. Un tentativo di esprimere emozioni delicate e intime attraverso un linguaggio che a lei piaceva.. “ Sorgente sta preparando la canditatura al Premio Tenco e al premio Ciampi 2012. Sorgente continua ad affiancare alla carriera artistica, un'intensa attività come musicoterapeuta con bambini/e ragazzi/e e diversamente abili . In particolare si creano spettacoli dove quest'ultimi sono protagonisti con i propri talenti (canto danza e recitazione e giocoleria).Il suo sogno è di continuare a incoraggiare queste persone a realizzare i propri talenti, dove si possa dar vita alle proprie “Risorse” consapevoli dei propri limiti. Breve biografia: Anna Maria Iorio, inizia le sue prime esibizioni canore all'età di 8 anni. Durante la formazione scolastica “arrotonda” cantando nei pianobar, nelle orchestre live. Il canto e la musica diventano centrali, non solo per la propria crescita artistica, ma anche in molte attività con bambini e ragazzi. Nel 2010 Anna Maria in arte Sorgente, debutta come cantautrice, con l'album inedito “Il Movimento dell'Anima” che vede la collaborazione di 9 musicisti (Johnny Sassoli, Diego Sordi, Carlos Santa Maria, Marna Fumarola, Michela Munari, Serena Mantini, Giordano Brandini, Alessandro Irene,Beatrice Maggi). Comincia già in questa occasione una fusione fra voce e danza che si consolida nel nuovo progetto appena uscito. Sorgente vive nel cuore della Toscana, e porta la propria musica in Italia e all'estero. sito ufficiale: www.sorgenteco.com canale youtube: Sorgenteinarte fb: http://www.facebook.com/pages/Sorgente/208033695978783

Stampa

ALESSIO LONGONI: Senza Me, il singolo per l’Estate 2012

Scritto da clarissa. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0

Mentre procede la produzione del nuovo album che verrà co-prodotto da Matteo Agosti (Beatrice Antolini, Folco Orselli, Zerouno, Stardog) presso il Frequenze Studio di Monza, Alessio Longoni pubblica il un nuovo singolo SENZA ME. Il brano presenta nuove aperture compositive nella scrittura dell’artista. Accordi dal sapore jazz vanno ad incastrarsi ai brass e al suono del Farfisa. Una solida ritmica funk scandisce il testo, una piccola fotografia impregnata di una certa saudade. E’ la ricerca di una scrittura più solare che confluirà inevitabilmente nel nuovo disco che raccoglierà sonorità tipiche degli anni ’60, melodie jazz-bossanova e quartetti d’archi da cornice a piccoli racconti. Un rinnovato desiderio di “solarità” compositiva. Biografia Alessio Longoni è un cantautore all’attivo dal 2002. Dopo una serie di partecipazioni a diversi Festival in ambito nazionale, nel 2006 pubblica per Universal “Tutto sembra inutile” , canzone che viene inserita all’interno della compilation Conto Arancio Summer Hits che raggiunge una tiratura di 80 mila copie. Successivamente si dedica alla scrittura del primo album “Cose Distanti” che viene pubblicato a fine 2009 dalla Ritmica Records/Do it Yourself Music Group – edizioni Warner Chappell Italiana, e viene distribuito dalla Self su tutto il territorio nazionale. Il primo estratto è “Vorrei”, un singolo dal gusto volutamente rètro che attira l’attenzione di tutte la radio ed entra immediatamente nella classifica della Indie Music Like. “Vorrei” viene remixato da un’ospite d’eccezione, Luca Urbani dei Soerba, che decide di rivisitare il brano con delle nuove sonorità elettroniche. In Settembre 2010 viene pubblicato il secondo singolo “Passerà” cha viene accolto positivamente dal circuito radiofonico e viene inserito in diversi palinsesti, tra cui quello di Isoradio (Radio Rai). Nel 2010 partecipa al Mei d’Autore a Faenza dove presenta in versione acustica alcuni brani di “Cose Distanti” e in Agosto 2011 è Open Act a Sestu (CA) per Massimo Zamboni e Angela Baraldi nel “Solo una terapia tour”. www.alessiolongoni.it www.alessiolongoni.it/senzame - minisito del singolo www.facebook.com/alessio.longoni www.twitter.com/alessiolongoni

Stampa

Eko Interminabile è il terzo singolo da: “Mi Fanno Male I Capelli”, album d’esordio della band Deserto Rosso

Scritto da clarissa. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0

 Tra citazioni cinematografiche e omaggi a strane coppie un’analisi pop-rock delle varie forme d’amore con i contributi di  Dario Cassini e Maurizio Costanzo Canzone dal sound ipnotico, parla dell’assenza.  L’importanza di una persona si percepisce soprattutto dal vuoto che lascia quando non c’è più.  ”Mi fanno male i capelli”, è l’album d’esordio della band Deserto Rosso, composta dalla cantautrice romana Erika Savastani e dal produttore e musicista Danilo Pao, uniti da un legame professionale e personale. L’album, prodotto da LaSugo e distribuito in digitale da MADE IN eTALY, racchiude un pop-rock ricercato nei testi e negli arrangiamenti e vede il contributo dell’attore e comico Dario Cassini, del giornalista Maurizio Costanzo, in qualità di autore, nonché  di importanti esponenti della scena romana, tra cui il rapper Chef Ragoo. La scelta del nome della band così come il titolo dell’album ruotano attorno al film “Deserto Rosso” e alla coppia Michelangelo Antonioni e Monica Vitti, prima vera e propria fonte di ispirazione, insieme ad altre coppie artistiche e nella vita: da Brigitte Bardot e Serge Gainsbourg fino a John Lennon e Yoko Ono.  All’interno del disco 7 brani inediti e una cover, “Contact”, dedicata proprio alla coppia Bardot-Gainsbourg, che analizzano le varie forme dell’amore, che può diventare ossessione, che può distruggere, ma che alla  fine porta ad una rinascita. La band Deserto Rosso nasce ufficialmente nel 2008 da un’idea della cantautrice romana Erika Savastani e del produttore e musicista Danilo Pao. Un’intesa professionale che risale già al 2003 con concerti e session in studio. Nel 2009-2010 i Deserto Rosso partecipano con successo ai tour estivi degli Zero Assoluto. Un’opportunità unica che gli permette di farsi conoscere al grande pubblico e che gli impegna in un’intensa attività live, con oltre 90 concerti in giro per l’Italia e per l’Europa, nel corso dei quali presentano il loro primo singolo “Senza Cuore”. Nel 2011 esce il loro album d’esordio “Mi fanno male i capelli”, un incontro di stili, persone e rappresentazioni dell’inquieto mondo femminile.  L’album è ottimamente recensito dalla critica e i due singoli estratti volano nel gradimento delle radio Erika Savastani - Cantautrice romana, svolge le sue prime esperienze musicali tra Londra e Los Angeles. Successivamente decide di ritornare a Roma, dove  forma insieme a Fernando Pantini e Francesco Chiari gli Isterika. Con loro produce musica per le colonne sonore e prende parte a diversi film, tra cui “Ecco Fatto” di Gabriele Muccino, “L’amico di Wang” di Carl Haber, “I volontari” di Domenico Costanzo, “Un anno in campagna” di Marco di Tillo, oltre ad intraprendere un’intensa attività live nei principali club italiani. Contemporaneamente Erika collabora con alcuni dei musicisti e produttori più importanti della scena romana. Prende parte al disco “Medicina Buona” della band La Comitiva, che vede in prima linea Riccardo Sinigallia, Francesco Zampaglione (Tiromancino), Ice one, Frankie Hi nrg, Franco Califano ed Elisa. Tra il 2002 e il 2003 è impegnata come vocalist nel tour di Alex Britti. Nel 2004 esce il suo primo EP da solista “Sexy Shop”, prodotto da Danilo Pao ed Enrico Sognato. Dal 2006 ad oggi, sempre come vocalist, collabora con gli Zero Assoluto, seguendoli anche in tournée. Proprio con loro nel 2007 incide “Seduto Qua”, brano contenuto nell’album “Appena prima di partire”, colonna sonora del film “Scusa ma ti chiamo amore” di Federico Moccia. Danilo Pao – Musicista, chitarrista e produttore romano ha alle sue spalle collaborazioni con importanti esponenti del panorama musicale italiano e non solo. Tra questi Niccolò Fabi (“Sereno ad ovest” e “La cura del tempo”), Raiz (“Wop”), Nelly Furtado e tanti altri. Dal 2004 è produttore e musicista insieme ad Enrico Sognato degli Zero Assoluto.  PROMORADIO ||| L’AltopArlAnte  www.laltoparlante.it  - 348.3650978 This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Stampa

Ugo Mazzei da “Adieu Shangri-La “ è estratto il singolo ARMAGEDDON

Scritto da clarissa. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0

La gioia di vivere e’, fuor di dubbio, sinonimo di buona salute. Il mondo si avvicina al cambiamento naturale cheogni periodo storico vede. Il clima subisce variazioni spaventose e l’uomo ne metabolizza le conseguenze spessodannose. Ecco il motivo per cui il cantautore siciliano Ugo Mazzei si avvicina a tematiche sociali e nel caso di questo suo ultimo lavoro discografico, ambientali. “Adieu Shangri-La” e’ il titolo del disco in questione. Tutto nasce dalla voglia di gridare al rispetto per la natura e per tutto cio’ che ci consente di vivere in salute, “Fatemi respirare”, brano d’apertura, denuncia la mancanza di educazione da parte delle istituzioni mondiali, al diritto all’aria pulita, ricordando poi, nel brano “ Canzone per Chico”, la figura di Chico Mendes, il sindacalista che si batte’, pagando con la propria vita, per fermare il disboscamento della foresta amazzonica o anche chiamata “il polmone del mondo”. Da socio di Legambiente, Mazzei ha lanciato una piccola pietra alla sensibilizzazione popolare su tali tematiche, perche qualcosa possa finalmente cambiare, a partire dalle coscienze, per poi, sperando, poter arrivare a qualcosa di piu’ istituzionalizzato. Nel disco non manca l’ironia che spesso affronta meglio il problema. Il brano “Armageddon” ne e’ la prova. Parla di un uomo e una donna che si trovano soli sull’atollo di Bikini il giorno dell’esperimento nucleare e intuendo cosa, da lì a poco sarebbe accaduto, decidono di vivere gli ultimi momenti di vita, prima di ritornare polvere, in modo intenso e passionale. Il titolo del disco e’ una sorta di “soluzione definitiva”, Shangri-La, e’ il luogo ideale, utopia pura ma speranza tangibile. In questo caso viene anticipata da un ipotetico “addio” che forse potrebbe trasformarsi in un arrivederci se la natura del mondo e l’educazione dell’uomo cambiassero. www.interbeat.it    www.myspace.com/ugomazzeiband   PROMORADIO ||| L’AltopArlAnte  www.laltoparlante.it  - 348.3650978

Stampa

“SUONI ALL’ALBA” IN FREE DOWNLOAD

Scritto da clarissa. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0

 L’AltopArlAnte lancia come Anteprima MEI Supersound una compilation di esordienti per la Festa della Musica L’AltopArlAnte omaggia la Festa della Musica del 21 giugno con una compilation di 19 artisti esordienti anteprima del Mei Supersound, il festival della Rete dei Festival per emergenti, che si terra’ a Faenza dal 28 al 30 settembre e che l’anno scorso riscosse un grande successo con 30 mila presenze, 200 band dal vivo, 150 festival partecipanti, 150 stand, 50 web radio e tv, 3 giorni di formazione per i giovani musicisti con il Music Lab e il Campus Mei per fare ascoltare i propri demo ai migliori professionisti del settore e una grande Notte Bianca del Mei. In download gratuito dal sito del MEI e di AUDIOCOOP, la compilation vede come guest Pino Scotto e Edoardo Bennato in duetto, e sarà presentata al Supersound di Faenza dal 28 al 30 settembre.  CLICCA QUI PER SCARICARE LA COMPILATION !    “Suoni all’alba”  è la compilation dei brani  promossi nelle radio da L’AltopArlAnte, l’agenzia di comunicazione che negli ultimi anni ha creato quanti più spazi possibili nell’etere per la musica indie.  I 19 artisti inclusi sono tutti al loro primo episodio discografico, al quale sono giunti dopo molteplici esperienze e tantissimi palchi vissuti. Un’altra cosa che li accomuna è l’aver lanciato il loro album attraverso la radio, ancor oggi il miglior mezzo per portare effettivamente la musica al maggior numero di orecchie possibili. Alcuni di loro sono giovanissimi, altri hanno già una navigata esperienza, ma tutti hanno vissuto in questi ultimi mesi l’emozione dell’album d’esordio. A tenerli a battesimo un duo d’eccezione, due icone del rock a loro modo discordanti e diverse: Pino Scotto e Edoardo Bennato, uniti nel riproporre “Menomale che adesso non c’è Nerone”, un brano del 1974, ancora attualissimo e che paragona l’imperatore romano a chi è al potere nei nostri tempi, evidenziando ironici e arguti parallelismi, come quello tra i giochi dei gladiatori accostati alle odierne partite di calcio, con l’obiettivo comune di distrarre il popolo dalle cose serie.   TRACKLIST: Antidoto - “L’antidoto” Bad Black Sheep – “1991” Breakin Down – “Miss California Hell A.” Broken Cords – “Ad Amsterdam” Death Disco – “The Beginning Of Everything” Dola J Chaplin – “What I care” Grammophone – “North Porcellin” I Missiva – “L’alternativa” Laura Aschieri ­- "Kernel panic"   Le Case Del Futuro – “Miranda” Le Forbici –“Estasi” Management Del Dolore Post-Operatorio – “Auff!!” Matteo Moranduzzo – “Libertà” Pico – “Lividi all’alba” Pink Holy Days – “Space Man” Rekkiabilly – “Sisma” The Kamikazes Of Rock`n`roll – “Hey barista” Tindara – “Sogna che ti passa” Voina Hen – “Grid” Guest: Pino Scotto & Edoardo Bennato – “Meno male che adesso non c’è Nerone"

Stampa

Meddle Tv partner ufficiale di MArteLive

Scritto da erica. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0

Una collaborazione che si consolida nel tempo, quella tra MArteLive e Meddle Tv, che sta per lanciare una nuova rubrica, tutta dedicata alle band e gli artisti che partecipano ad Un Palco Per Tutti. Un progetto musicale sarà selezionato periodicamente, in base alle preferenze del pubblico, per girare una video-intervista, compresa di performance acustica. Il materiale sarà pubblicato sulla home-page di martelive.it e diffuso attraverso tutti i canali a diposizione di Un Palco per Tutti e Meddle Tv. Sarà questo un valore aggiunto della giuria popolare, che decreterà il gruppo vincitore del servizio. ___ MeddleTv si occupa dell’ideazione, realizzazione e produzione di prodotti audiovisivi e strumenti di comunicazione incentrati su un’idea d’informazione libera e autonoma, cercando, in questo senso, di far coesistere creatività ed efficacia del messaggio giornalistico e/o culturale.

Stampa

Esce "Appena il mondo sarà mio", nuovo singolo da solista di Luche

Scritto da Arealive. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0

Luche, conosciuto al pubblico come ex leader dei CoSang’, gruppo di hip hop rivelazione degli ultimi anni, presenta “Appena il mondo sarà mio” (www.youtube.com/watch?v=11igLta4o6g): singolo e video che anticipano l’uscita del nuovo e primo disco da solista “L1” il 19 giugno 2012. Il singolo si presenta come manifesto di questa nuova esperienza da solista che vede impegnato l’artista in una sfida prima di tutto con se stesso. Luche unisce forze, idee ed energia con un produttore di fama internazionale, Rosario Castagnola, e con uno dei produttori più in crescita della scena hip hop Italiana, Geeno con cui forma il duo First Million. Luche approda ad un sound unico nel suo genere che non rimanda a nessuno di quelli già esistenti nel panorama hip hop italiano ed europeo, pur mantenendone le atmosfere intense. Il CD contiene 12 tracce e tra gli ospiti principali troviamo Marracash, Emis Killa, Club Dogo, Franco Ricciardi e Fuossera.

Stampa

NATS Nena And The Superyeahs: esce la rivisitazione di Happy Children di P. Lion

Scritto da clarissa. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0

Con la produzione di Roberto Vernetti (per Emmeciesse Music Publishing) ecco una nuova versione del brano che nel 1983 scalò le classifiche di gradimento europee. La nuova versione di Happy Children, già scelta come sigla del Festival Anni '80 di Caorle, guida l'uscita del nuovo EP omonimo ed anticipa il prossimo album della band bergamasca GUARDA QUI IL VIDEO http://youtu.be/nv2iA-WM6hw "Happy Children" EP su Itunes: http://itunes.apple.com/it/album/id533084007?affId=1108120 Bergamaschi di origine, i Nena and the Superyeahs non sono certo una band facile da definire: elettronica, electro-pop, pop, electro-rock, dance-rock... tutte queste categorie andrebbero bene, ma nessuna da sola basta per rendere appieno il loro sound unico. Semplicemente, bisogna ascoltarli. Da quando si sono formati nel 2006 i NATS hanno fatto molta strada: lo testimoniano le vittorie nei più importanti concorsi (Operazione Soundwave 2008 su MTV, Heineken Jammin' Contest 2008, Ypsigrock Contest 08, Emergenti 2007, Sconcerti 2007 e Nuovi Suoni Live 2007), i numerosi festival italiani ed internazionali a cui hanno partecipato (Coca-Cola Live @ MTV, Give It a Name, Heineken Jammin' Festival, Cube Festival, Ypsigrock Indie Festival) oltre alle importanti aperture fatte dalla band per artisti del calibro di The Cure, John Legend, Afterhours, Morgan, Planet Funk, Marlene Kuntz, Silverstein, Story of the Year, Vanilla Sky, Bluvertigo, Bedouin Soundclash, Art Brut e molti altri. Nel corso del 2009 i NATS hanno pubblicato 3 singoli per conto di Sugar Music e hanno intrapreso un tour italiano (oltre 40 concerti in tutto il Paese), a cui si sono aggiunte nel gennaio 2010 le date del primo tour Europeo della band che ha toccato anche Francia e Gran Bretagna. Nonostante il successo e gli impegni i NATS non si sono fermati, e le nuove esperienze hanno portato la band a sviluppare, dalla primavera successiva, un progetto parallelo dedicato alla musica elettronica: i ChocoDiskoManiac, subito vincitori di diversi contest a livello internazionale (fra cui vanno citati "Scratch My Back", curato da Peter Gabriel, e "Quiet", dell'etichetta Svedese Playground). Un' altra estate ricca di concerti in Italia ha accompagnato la band alla fase di lavoro in studio in vista dell'uscita del loro primo album, “Electric Lane”, su Etichetta/Editore Metatron, Distribuzione Venus. L’album è disponibile in tutti i negozi di musica dal 1° Settembre 2011 ed è arrivato dopo la promozione di due singoli: “A Little of You” (singolo+video, uscito 1° Marzo 2011), “Relax” (uscito nel Giugno 2011). Ad Ottobre 2011 è stato presentato il terzo singolo (+video) estratto da “Electric Lane” ed intitolato “Punk Mission”. Durante l’estate 2011, “Electric Lane”, ha iniziato a riscuotere consensi anche all’estero (Breakthrough Artist su Grooveshark, selezionati da Indaba Music, rotazione radiofonica, inserimento in compilation e parte di produzioni TV negli USA) che hanno portato la band ad essere pubblicata nel Autunno 2011, in Scandinavia, dall’etichetta Svedese Electric Fantastic Sound). Dalla fine di Ottobre 2011, la band è di nuovo in tour in tutta Italia con due spettacoli: elettrico ed il nuovissimo acustico. Discografia: “It's Yeah Time” - 2008 – Ep Autoprodotto “Nella Tua Mente” - 2009 – Singolo + Video – Sugar Music “Jungle Drum” - 2009 – Singolo + Video – Sugar Music. Il Video di “Jungle Drum” è stato premiato come uno dei migliori 10 flash mob mondiali realizzati nel 2010 “Alice Sotto Terra” - 2010 – Singolo – Sugar Music “A Little Of You” – 2011 – Singolo + Video – Metatron. “Electric Lane” - 2011 – Album – Metatron. Disco in ascolto su Rolling Stone Magazine “Relax” – 2011 – Singolo - Metatron “Punk Mission” – 2011 – Singolo + Video – Metatron. Singolo selezionato per MTV New Generation www.nats.it LE PRIME DATE DEL TOUR * 13 Giugno 2012 - Bergamo, Happening delle Cooperative (serata evento peril 200-esimo concerto, ospiti Fratelli Calafuria, P.Lion e altri)  * 28 Giugno 2012 - Parabiago (MI), Rugby Sound Festival (opening Planet Funk)  * 03 Luglio 2012 - Seriate (BG), Festa Democratica provinciale  * 06 Luglio 2012 - Leffe (BG), Leffestate - Il Sapore del divertimento   * 12 Luglio 2012 - Fara Gera d'Adda, Fara Rock (opening Dub Sync)  * 20 Luglio 2012 - Caorle (VE), 80 Voglia Summer Festival  * 21 Luglio 2012 - Sesto San Giovanni (MI), Carroponte (opening Planet Funk)  * 22 Luglio 2012 - Caorle (VE), 80 Voglia Summer Festival  * 26 Luglio 2012 - Roma, Contestaccio  * 28 Luglio 2012 - Marina di Gioiosa Jonica (RC), Blue Dahlia Beach  * 29 Luglio 2012 - Messina, Radio Messina International  * 27 Agosto 2012 - Trescore Balneario (BG), Festa Birra e Musica (opening Planet Funk) Booking: Booking Superyeahs Luca – This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. PROMORADIO ||| L’AltopArlAnte (Fabio Gallo  - 348.3650978 – This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. )

Stampa

ELVisPLAY CHIARA è il singolo d’esordio

Scritto da clarissa. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0

Tratto dal loro primo EP “Ordinato Caos”, la band del Gargano si propone come la più fresca novità del rock alternativo italiano Un Rock dalla forma energica con delicate sfumature supportate da un fascinoso groove che raccontano l'Amore in forma poetica ambientato nei giorni nostri. La band nasce per volontà del chitarrista Vincenzo Aniello che nell'autunno 2011 decide di mettere su un progetto per una nuova ricerca sonora da collocare nel circuito Rock Alternativo Italiano. Contatta così il batterista Emanuel Castelluccia che a sua volta lo invita a scegliere come bassista Leo Soldano che accetterà l'incarico pur nascendo chitarrista. Durante i primi mesi di prove in studio e la stesura dei primi brani si decide di dare il ruolo di Lead Voice a Leo Soldano, costruendo brani dalla struttura semplice e lineare lavorando su testi onirici e arrangiamenti caratterizzati da un sound vintage ma dalla visione moderna. Dopo aver valutato la collaborazione con un’etichetta discografica, la band decide di autoprodurre il loro primo lavoro e gestirne direttamente l'edizione, registrando nel marzo 2012 il loro primo EP dal titolo “Ordinato Caos”, presso l'ACME Recording Studio di Davide Rosati. L’EP in uscita a giugno 2012 è composto da cinque brani originali e cantati in italiano. Nella seconda metà di aprile girano il videoclip del loro primo singolo dal titolo “Chiara”, diretto da Fabio Abatantuono e ambientato presso la suggestiva città di Vieste tra gli angoli più belli e affascinanti del promontorio Garganico e del Sud Italia. Contacts: This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. http://www.facebook.com/ ELVisPLAY PROMORADIO ||| L’AltopArlAnte  www.laltoparlante.it  - 348.3650978

Stampa

Lavinia Desideri: esce il suo singolo “SEMPLICE”

Scritto da clarissa. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0

Dopo i successi ad Area Sanremo e la partecipazione ad X-Factor, nuova canzone e nuovo clip per la cantante romana Semplice è un inno alla vita. In un momento storico come quello che stiamo vivendo ci dà uno spunto di riflessione per poter ritrovare, partendo dalla nostra umana essenza, ciò che siamo veramente. Guarda qui il videoclip con Max Gazzè: http://www.youtube.com/watch?v=y_RZRcgBFjw Qui il singolo su ITunes: http://itunes.apple.com/it/album/semplice-single/id535479317 Lavinia Desideri è nata a Roma il 24/9/1984. Dai 6 ai 13 anni si dedica allo studio del pianoforte. L’anno seguente inizia lo studio del canto con diversi insegnanti fino ad approdare ai corsi del soprano Delia Surratt, che frequenta tuttora. Dall’età di 15 anni si esibisce in varie serate musicali e teatrali. Nel 2010 supera il provino di X FACTOR (Rai2) e partecipa alla puntata del 5 Ottobre nella squadra di Elio. A maggio 2011 esegue un duetto con Elio & le storie tese nel programma “Parla con me” (Rai3). Nello stesso anno conosce Stefano Galafate (polistrumentista e compositore tra gli altri di Arisa) e Francesco Gazzè (autore per il fratello Max, Nek, Francesco Renga e altri), con i quali inizia un percorso artistico che si avvale anche della collaborazione del vocal coach Andrea Rodini. Firma un accordo di management con LineaDue srl edizioni musicali per la ricerca e realizzazione di un repertorio musicale. Partecipa nel 2011 ad Area Sanremo e viene proclamata tra i 10 vincitori della manifestazione. E’ stata ospite a Casa Sanremo e sul palco del PalaCartasì durante la manifestazione del Festival di Sanremo 2012 come vincitrice di Area Sanremo. Il 21 aprile 2012 ha presentato il suo primo videoclip presso lo showroom della società partner trecinquezeroLuce all’interno del Salone internazionale del mobile a Milano (regia di Valerio Groppa, con Gabriele Pignotta, Katia Greco e con la partecipazione di Max Gazzè). In fase di sviluppo nuove iniziative… www.laviniadesideri.it http://www.facebook.com/lavinia.desideri PROMORADIO ||| L’AltopArlAnte www.laltoparlante.it This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. 348.3650978