COMUNICAZIONE: Non inviate comunicati via email (anche perchè è disattivata... momentaneamente) perchè nessuno li pubblicherà per voi. Se volete pubblicare dei contenuti su questo sito registratevi seguendo l'apposita procedura. Ognuno può pubblicare i propri contenuti ma attenzione a cosa pubblicate e come (non mettete immagini troppo grosse). Gli account che creano problemi saranno rimossi.

Vi chiediamo anche di fare attenzione a come si presenta una news. L'occhio vuole la sua parte... Aggiungete il leggi tutto.

 

Stampa

"PROIETTILI" il video dei VALERY LARBAUD

Scritto da diego. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

qui: http://www.youtube.com/watch?v=zvRZzHSAI1U il nuovo video dei VALERY LARBAUD del singolo "PROIETTILI" regia di LAURA GALLESE per bzonevideo "Con un’ estetica che attinge dall’immaginario descritto in FURORE di John Steinbeck, i VL suonano legati a catene che ritroviamo sulla plancia di un gioco dalle regole misteriose mosse da 4 individui, che in una ambientazione di lussuosa decadenza, ostentano l’indifferenza più becera e ignorante di fronte alla barbarìe quotidiana descritta nel testo del brano. In questo scenario una dama apparentemente disinteressata osserva la scena e dopo uno sguardo al triste epilogo di un’epoca vicina al suo tramonto, volta le spalle e guarda fuori; squarciando la penombra in quelle stanze dove sembra sempre che tutto accada in sfregio alle sofferenze e alle lotte dell’umanità vera!" il testo del brano: PROIETTILI Fino a Quando i proiettili Non Torneranno a fischiare Avremo il tempo per le tue PAROLE MISURATE ALLE COSE CHE NON CONTANO Fino a quando i proiettili non torneranno a fischiare Voglio bere fino a affogare Per imparare che cosa vuol dire ingoiare L’amaro e il bruciore. Fino a che i tuoi proiettili Non torneranno a fischiare Faremo una festa dove si può gridare e stonare Per tutte le ore di buio e di luce. Ma lei! Ma lei Nemmeno la bomba la sfiorerà. Nell’ urto i capelli davanti alla faccia, La polvere sopra la testa, ma nulla la sfiorerà! La guerra si! Sfiorirà per lei! Finirà per lei! La guerra finirà! Per quando i proiettili Torneranno a fischiare Avremo un pensiero per te Mentre lontano dormi e non sai… che liberi a volte si nasce non sempre così si muore. Per questo noi dobbiamo lottare. MA STIAMO COSì IN BASSO CHE CI BASTANO PAROLE CHIARE E UN GESTO SINCERO NON HAI IL FREDDO NECESSARIO NELLA MANO NON SERVONO PISTOLE Più GRANDI CON QUEL CUORE NON LO TIENI L’affanno DELLA MIRA NON SERVONO PISTOLE! BASTA! RICORDA! C’è LEI E lei Nemmeno la bomba la sfiorerà. Nell’ urto i capelli davanti alla faccia, La polvere sopra la testa, ma nulla la sfiorerà. La guerra si! Sfiorirà per lei! Finirà per lei! La guerra finirà!