COMUNICAZIONE: Non inviate comunicati via email (anche perchè è disattivata... momentaneamente) perchè nessuno li pubblicherà per voi. Se volete pubblicare dei contenuti su questo sito registratevi seguendo l'apposita procedura. Ognuno può pubblicare i propri contenuti ma attenzione a cosa pubblicate e come (non mettete immagini troppo grosse). Gli account che creano problemi saranno rimossi.

Vi chiediamo anche di fare attenzione a come si presenta una news. L'occhio vuole la sua parte... Aggiungete il leggi tutto.

 

Stampa

32° Sanremo Rock, 2^ tappa live tour Lombardia

Scritto da Ufficio stampa. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Sanremo Rock & Trend Festival, il più longevo e ambito contest nazionale per rock band emergenti, torna in Lombardia con la seconda tappa regionale di selezioni 2018/2019. Un live show che porterà sul palco alcune delle migliori band regionali, pronte a contendersi un “biglietto” per le fasi finali del concorso in programma al Teatro Ariston il prossimo mese di giugno. L’appuntamento è per giovedì 22 novembre al ristorante/club Il Maglio di Sesto San Giovanni, alle porte di Milano. A partire dalle ore 21 si sfideranno sul palco, rigorosamente dal vivo, 8 artisti locali: Fiasco De Gama dalla Lomellina, Indako da Baggio (Milano), Night Market Of Ghosts sempre dalla provincia di Milano, Hatemeant dalla Brianza, Nonsonoio da Milano, Mariancost da Bergamo, NO.TA da Brugherio (Monza), Gabriele Mancuso da Cantù (Como). A valutare le esibizioni sarà presente una giuria composta da addetti ai lavori del settore musicale, tra cui produttori, discografici, manager e addetti radio e stampa. Ospiti della serata i Toga, rock band milanese capitanata dal frontman Mike Tarallo, avvocato di professione che si esibisce con una vera toga, da cui il nome la band. Due album all’attivo ("Diritto e Castigo" 2013 e "Cotti in fragranza di reato" 2018) hanno partecipato allo Zelig ospiti di Bruce Ketta e sono vincitori di due premi alla 31^ edizione di Sanremo Rock (2018). La serata di giovedì 22 novembre, ad ingresso libero, verrà ripresa e trasmessa su YouTube Official channel Sanremo Rock e sul canale On Music del circuito Vision Tv. Sanremo Rock & Trend Festival, giunto quest’anno alla sua 32^ edizione, ha visto transitare sul suo palco nel corso degli anni grandi artisti all’inizio della loro carriera, come i Litfiba, gli Avion Travel, Ligabue, i Denovo di Mario Venuti, i Tazenda, gli Almagretta e i Bluvertigo di Morgan, solo per citarne alcuni. A giugno conosceremo la band che potrà iscrivere il suo nome nell’albo d’oro di questa prestigiosa Rassegna. 32° Sanremo Rock & Trend Festival 2^ Tappa live tour Lombardia Giovedì 22 ottobre ore 21 Il Maglio, Via Granelli 1, Sesto San Giovanni (MI) Ingresso gratuito. Partecipare a Sanremo Rock è semplice: basta accedere al sito web ufficiale www.sanremorock.it e inviare via e-mail dall'apposita casella il materiale richiesto audio/video. Per informazioni: This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. , This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. , tel. +39 327 423 7725 LE BAND IN GARA IL 22 NOVEMBRE FIASCO DE GAMA: 18 anni di rock agricolo assolutamente indipendente. La band si forma nel 2000. Ogni componente del gruppo ha proprie radici e influenze: dal garage surf anni '60, al punk anni '80, il grunge anni '90 e l'alternative in voga nel nuovo secolo. Vinti il Filottrano Festival (2001) e Bandrace (2005) cominciano a lavorare con Marco Guarnerio (produttore di Vibrazioni, 883, Mondo Marcio). Il primo cd "Fiasco De Gama" esce nel 2007. I Fiasco de Gama portano con il loro Power pop garage surf l’ironia, la malinconia, il cinismo degli uomini e i sogni dei bambini. INDAKO: Gli indako nascono alla fine degli anni 90 a Baggio, periferia di Milano, dove due ragazzi allora giovanissimi, Andrea e Davide, cercano una via di fuga attraverso la musica. Oggi con una formazione matura (Andrea Dieci alla voce, Davide Palazzo al basso, Ernesto Sansalone alla batteria, Daniele Di Giuseppe e Davide Castelli alle chitarre) portano avanti un sogno: diffondere il rock’n’roll e la buona musica italiana con brani propri, inediti e unici. NIGHT MARKET OF GHOSTS: Il progetto nasce da un’idea di Graziana e Federico. Inizialmente prevede sonorità molto scarne, riconducibili alla tradizione folk americana, ma presto il sound viene stravolto: prendendo spunto dalla passione per mostri sacri come Dylan, Cohen e Springsteen, contaminano quello stile con sonorità riconducibili al grunge anni ’90, arricchendolo con sintetizzatori analogici e chitarre distorte. I brani lasciano trapelare ancora le forti radici rock, ma si spostano verso un percorso più sperimentale. Da primavera 2018 la coppia è in studio per registrare il primo EP autoprodotto. Insieme ai brani, il duo realizza anche i propri video musicali. HATEMEANT: gli Hatemeant si formano, dopo vari cambi di formazione, da un gruppo storico di amici. La passione comune per il metal anni 80 crea grande affiatamento tra i membri e sfocia nella creazione di pezzi propri. In due anni la band ha conseguito un premio (due giorni di registrazioni in presa diretta gratuite) al contest di Busnago, e un terzo posto al Fuck Fucktor dove gli Hatemeant si sono scontrati contro 50 band (unici a proporre heavy metal). NONSONOIO: Nonsonoio è un progetto nato da un’urgenza di Gabriele Mellia Amari, compositore, autore, chitarrista e cantante. La formazione si completa delle competenze di Rino al basso, Simone alla chitarra e Davide alla batteria. I primi incontri avvengono nel febbraio del 2018. Dopo qualche mese di prove, Nonsonoio entra in studio per registrare il primo Ep “Sisma” in uscita entro la fine del 2018. Al momento Nonsonoio è iscritto a molti contest nazionali e attende il battesimo del palco. MARIANCOST: La canzone poetica Italiana, si fonde con sonorità Celtiche ed Intimistiche, provenienti dal cuore della Lombardia, con artisti senza canoni al debutto con il loro primo lavoro MERITATI ORIZZONTI! NO.TA: progetto italiano che affronta il cantautorato attraverso differenti stili e sonorità: dal blues al rock, dal funk al pop, fino a potenti distorsioni o ritmi latineggianti, seguendo l'ispirazione, lontano dai vincoli di un genere definito. Sui testi di Tano, la band lavora regalando a ogni singolo brano la giusta e originale caratteristica. Sin dall’esordio nel 2011, NO.TA subisce le influenze di molti artisti tra producer, colleghi e musicisti militanti nel progetto stesso. Le canzoni sono un viaggio alla scoperta dei meccanismi del pensiero umano, tra le emozioni più intime, fino all'impulso che li fa scaturire. GABRIELE MANCUSO: vive di musica, insegnandola e scrivendola. La sua carriera artistica inizia con un progetto solista in acustico e si evolve nella rock band Kimera, con cui pubblica 2 album, “Adesso più che mai” (2007) e “Solo se lo vuoi” (2013), e fa due tour nel nord Italia (aperture di rilievo a Nek e a Danilo Sacco). Dopo una terza tournee che li porta fino in Sardegna, Gabriele decide di dedicarsi nuovamente al progetto solista. Scrive nuovi brani e in una sola settimana registra l’EP “Le mie catene”: brani intensi e oscuri, nati dall’esigenza di raccontare storie vere, spesso cupe e dolorose, altre volte cariche di gioia e felicità.