COMUNICAZIONE: Non inviate comunicati via email (anche perchè è disattivata... momentaneamente) perchè nessuno li pubblicherà per voi. Se volete pubblicare dei contenuti su questo sito registratevi seguendo l'apposita procedura. Ognuno può pubblicare i propri contenuti ma attenzione a cosa pubblicate e come (non mettete immagini troppo grosse). Gli account che creano problemi saranno rimossi.

Vi chiediamo anche di fare attenzione a come si presenta una news. L'occhio vuole la sua parte... Aggiungete il leggi tutto.

 

Stampa

Stefano Bertozzi

Scritto da Davide Zurma. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Stefano Bertozzi, autore bolognese, ci propone in questo piovoso inizio dell’anno un un brano decisamente in sintonia con il dato metereologico di questi giorni. January, ecco il titolo del singolo, prende spunto da quel sentimento di calma piatta tipica dei giorni successivi del dopo feste che ci riporta al ritmo di tutti i giorni…gli impegni riprendono e ricominciare le attività quotidiane può risultare faticoso. Stefano viene in nostro aiuto con un pezzo godibile che vuole esorcizzare i luoghi comuni legati al periodo, bel tappeto sonoro creato dal pianoforte e melodia orecchiabile che ha forse solo l’unico limite di non decollare mai, un “bridge” e un ritornello avrebbe reso il brano ancora più godibile. Pezzo folk pop cantato con voce ispirata e ricerca melodica apprezzabile. L’autore trasmette passione per ciò che fa, da tempo si muove tra Bologna e Londra, città in cui ha registrato altri brani e in cui è attiva la sua collaborazione con musicisti locali. Insieme ad artisti diversi sta portando avanti un progetto musicale, un nuovo album “Failing Targets”, che vedrà la luce nella seconda metà dell’anno. In attesa di nuovi riscontri ci godiamo questo “January“, godevole anticipazione in attesa di giornate pìù lunghe e soleggiate che ci riscaldino il cuore. Bravo. Davide Zurma stefano