COMUNICAZIONE: Non inviate comunicati via email (anche perchè è disattivata... momentaneamente) perchè nessuno li pubblicherà per voi. Se volete pubblicare dei contenuti su questo sito registratevi seguendo l'apposita procedura. Ognuno può pubblicare i propri contenuti ma attenzione a cosa pubblicate e come (non mettete immagini troppo grosse). Gli account che creano problemi saranno rimossi.

Vi chiediamo anche di fare attenzione a come si presenta una news. L'occhio vuole la sua parte... Aggiungete il leggi tutto.

 

Stampa

Un Palco Per Tutti: appuntamento settimanale per musicisti emergenti, sempre al Contestaccio!

Scritto da Irene. Posted in News/Comunicati

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Prossimo appuntamento per il mese di Febbraio con UnPalcoPerTutti, Mercoledì 15 al Contestaccio. Live: Sion-Koo, Anticlerical, Statale 66 Mercoledì 15 Febbraio – ore 23.00 – Contestaccio – Via di Monte Testaccio 65/b – Roma – ingresso gratuito. Confermato anche questa settimana l’immancabile appuntamento con le selezioni dei nuovi talenti musicali per il MArteLive, festival multi artistico che da vari anni si svolge nella Capitale romana. Come sempre il pubblico e gli artisti delle selezioni per il Lazio saranno ospiti del noto Contestaccio e come sempre la serata, all’insegna di musica e divertimento, si svolgerà di Mercoledì. Durante UnPalcoPerTutti a suonare dal vivo, Mercoledì 15 Febbraio, i seguenti gruppi: Sion-Koo, Anticlerical, Statale 66. A partire dalle 23. Sion-Koo: nascono nel 2006 proponendo al pubblico sia cover che brani originali legati al background di ognuno dei membri coinvolti. Le influenze del primo periodo, comprensive del cambio di line-up della band, hanno portato alla direzione attualmente intrapresa dai Sion-Koo: una miscela di musica che si inserisce sotto l’etichetta di Rock/Alternativo unita ad elementi provenienti dal blues, grunge, progressive ed una propensione per il linguaggio derivante dalla scena cantautoriale italiana e non. L’estate 2010 è stata lo scenario per una concentrata fase in studio, durante la quale il gruppo si è dedicato alla registrazione dei suoi primi 5 pezzi, presto inseriti in un EP di prossima pubblicazione. Per maggiori informazioni: www.facebook.com/pages/Sion-Koo/137467993030965?sk=info Anticlerical: Il progetto anticlericale (Anticlerical Meister Project) inizia nel 2004 da una costola di un gruppo cover Pixies. Con qualche cambiamento di assetto nella formazione, si impegnano da subito nella critica verso una “forma di controllo e stupro culturale” che individuano nel Cristianesimo. Le influenze musicali (Pixies appunto, Husker Du, Neil Young, Filippo Gatti, Paolo Benvegnù) si arricchiscono nel 2008 con l’entrata nel gruppo della nuova voce, Andrea, e con il mutare nel 2010 del nome della formazione che si assesta definitivamente in quello con cui si presentano a noi oggi: Anticlerical. Per maggiori informazioni: https://www.facebook.com/pages/ANTICLERICAL/120851367999853?sk=info Statale 66: non sono un gruppo Rock degli anni '60. Sono un gruppo Rock di oggi che non ha però mai interrotto i ponti. Nascono nel 1999, iniziano suonando nei locali della Capitale e registrano un disco di tre brani in analogico stampando solo alcuni ormai rari Lp. Il primo disco ufficiale, Ex Tempore, esce nel 2010 mentre il secondo è Il Castello, disco colonna sonora di uno spettacolo teatrale ispirato all’omonimo romanzo incompiuto di Kafka. Dentro la loro musica c’è ogni nota che tutti i ragazzi hanno masticato sin da piccoli: Beethoven, Debussy, Chuck Berry, Buddy Holly, Beatles, Beach Boys. Eppure la loro cultura musicale non si ferma qui. Per maggiori informazioni: https://www.facebook.com/pages/statale-66/86005464568 Inoltre, ricordiamo le novità dell’edizione 2012 del Festival come il maggiore coinvolgimento del pubblico che potrà votare i suoi artisti preferiti. I gruppi da esso più votati verranno inseriti nella trasmissione MArteRadio, in onda ogni Venerdì per le frequenze di Radio Popolare Roma. Ed ancora: il bando non ha scadenza. Per le iscrizioni o per avere maggiori informazioni potete consultare il solito sito www.martelive.it o il nuovo www.marteawards.it nato appositamente per il contest e completo di bandi, form di iscrizione, premi in palio. Nel caso in cui non riusciste a rientrare nella programmazione del 2012 per esubero di iscrizioni, la vostra resterà valida per l’anno successivo e sarete i primi a rientrare nella programmazione del concorso 2013.